Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

“Siena ed i suoi personaggi nei secoli”: tre volumi per la PA di Siena

La raccolta degli atti delle conferenze di Cresti è oggi contenuta nei tre volumi che ripercorrono la storia cittadina dalle origini etrusco/romane al pieno rinascimento

SIENA. Nella prestigiosa cornice dell’Archivio di Stato di Siena e grazie alla gradita collaborazione di questa istituzione cittadina, l’Associazione di Pubblica Assistenza, nell’occasione dell’uscita del terzo volume di “Siena ed i suoi personaggi nei secoli”, presenta il progetto editoriale iniziato nel 2017 e dovuto al lavoro di Roberto Cresti.

La Pubblica Assistenza di Siena ormai da anni propone un percorso culturale ai propri associati ed alla cittadinanza tutta, fatto di conferenze e visite guidate volte alla promozione della cultura della città tra i senesi (e non solo).

In questo percorso culturale uno dei collaboratori e relatori, che come gli altri presta la sua opera a titolo volontaristico, è Roberto Cresti, noto storico cittadino, profondo conoscitore della città e della sua storia che, per la Pubblica Assistenza, ha ripercorso in una serie di conferenze e visite le vicende  senesi attraverso il racconto biografico di uno o più personaggi che sono stati protagonisti in uno specifico arco temporale.

La raccolta degli atti delle conferenze di Cresti è oggi contenuta nei tre volumi che ripercorrono la storia cittadina dalle origini etrusco/romane al pieno rinascimento.

I tre volumi della trilogia formano oggi un progetto editoriale completo, di elevato valore scientifico e con una bellissima veste grafica dovuta al gusto ed alla maestria di Massimo Bartali ed alla stampa della Industrie Grafiche Pacini. Tre volumi con i quali la Pubblica Assistenza di Siena intende dare un contributo concreto allo sviluppo culturale della città.

La presentazione del progetto editoriale è in programma per sabato 14 dicembre alle ore 10:00 presso la sala conferenze dell’Archivio di Stato di Siena in Via Banchi di sotto 52. L’evento prevede l’introduzione e saluto della Dott.ssa Cinzia Cardinali che, per l’Archivio di Stato, ha voluto dare ospitalità a questa iniziativa, il saluto di Giacomo Paoli per la Pubblica Assistenza di Siena e l’intervento di Roberto Cresti  che descriverà il contenuto dei tre volumi.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.