Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Opportunità di lavoro nelle energie rinnovabili e dei grandi impianti

Al via la formazione di tecnici per la diagnosi, manutenzione e riparazione

SIENA. Operatori qualificati per la manutenzione e riparazione di impianti di depurazione e potabilizzazione delle acque, oltre che nella riparazione di impianti che utilizzano fonti rinnovabili per la produzione di energia (impianti geotermici, teleriscaldamento, biomassa e fotovoltaici). Con questi obiettivi la Scuola Edile di Siena, capofila il Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche Co.Svi.G, lancia, grazie al concorso finanziario dell’Unione Europea, della Repubblica Italiana e della Regione Toscana, due corsi professionali per tecnico delle operazioni di riparazione e manutenzione di macchinari e impianti meccanici e elettrici. Si tratta, nello specifico, di due corsi gratuiti (durata 230 ore ciascuno incluse 2 settimane di stage in azienda) a cui potranno accedere disoccupati, inoccupati, inattivi in possesso di un titolo di istruzione secondaria superiore – neo diplomati – o chi ha almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento. Corsi che intendono formare tecnici che siano in grado di operare nella manutenzione e riparazione di acquedotti, gasdotti, fognature, impianti meccanici, idrici, elettrici e di condizionamento di attività industriali. Nei territori sede del progetto e cioè il Senese e l’Amiata, il settore dell’industria e anche quello manifatturiero ruotano intorno ad alcune eccellenze da difendere, bisognose di sempre più evolute competenze professionali per restare sui mercati. Si tratta di aziende nel campo dell’automazione, metalmeccanico, installazione e gestione impianti e reti ed energetico con la presenza radicata di aziende che gestiscono impianti di teleriscaldamento da energia geotermica in Toscana. Questo quadro proietta l’immagine di un futuro in cui trovano concretamente spazi di crescita filiere di innovazione tecnologica, di processi industriali di automazione che si intendono incentivare ed accompagnare con questo progetto. Serve, infatti, personale in possesso dei requisiti tecnici e formali di legge, che garantisca prestazioni complesse ad elevati standard qualitativi: l’occupabilità fa sempre più leva sull’accrescimento delle abilità professionali. La formazione post diploma focalizzata sul fabbisogno delle imprese, diventa quindi strategica non solo per i giovani che entrano per la prima volta nel mondo del lavoro, ma anche per chi il lavoro lo ha perso e deve acquisire nuove competenze o accrescere le proprie per adeguarsi ai nuovi standard richiesti.

 

Per informazioni e richiesta modelli di domanda: Ente senese Scuola Edile, Viale Rinaldo Franci n. 18; 53100 Siena (SI), tel.: 0577/223459 – Fax: 0577/223459, https://www.scuolaedilesiena.it/news/, e-mail: info@scuolaedilesiena.it

Co.Svi.G: https://www.cosvig.it/corsi_formazione/