Arriva "La vita presa a calci", il bene ed il male nel pallone

AREZZO. Sarà presentato domani pomeriggio "La vita presa a calci", film dedicato al mondo del pallonre su sceneggiatura di Danilo Massi e Stefano Maria Mioni. L'organizzazione è dei Unioncontact, A. S. Arezzo e Banca Mps.
Un anziano calciatore, ex-campione con un passato difficile, viene ingaggiato da una squadra di una serie minore per traguardi più ambiziosi. Il conflitto che nasce con la spregiudicata Presidentessa e padrona della squadra sembra insanabile ma, alla fine, è lo sport a prevalere.