Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Mori (FdI): “Bella Siena, incantevole Siena, meravigliosa Siena”

SIENA. Da Massimo Mori dirigente del circolo Fratelli d’Italia Città Nostra riceviamo e pybblichiamo.

Chi scrive è un senese innamorato della propria città, un senese che ha sofferto anni per colpa dell’immobilismo di chi aveva il potere su di lei e su tutti noi, oggi. Finalmente non è più così e la città, un tempo spenta e morente è tornata alla vita, girando per il centro vediamo negozi aperti anche di festa, persone che passeggiano in serenità e allegria invogliati da un clima davvero festoso, poi i problemi sicuramente ci sono, certo non tutto può essere fatto nel poco tempo della nuova gestione, ma l’impegno a cambiare esiste e il passo da ora a prima è molto diverso.

Durante il 2019 abbiamo visto manifestazioni importanti, come le supercar in piazza del campo. I vari mercatini e tante iniziative di tipo culturale, ha ripreso l’attività in teatro dei Rinnovati e quello dei Rozzi, e alla fine guardiamo il Natale e l’Ultimo dell’anno, Siena ha invogliato tutti, residenti e turisti a visitarla, il fascino che esprimeva invogliavano a stare a guardarla tutta la notte, è tornata in vita e l’ha fatto con grande vivacità.

Di tutto questo mi sento di dover fare i complimenti al Sindaco alla sua giunta e anche al consiglio comunale, di sicuro sono i complimenti di un semplice cittadino, però quel cittadino che prima ancora di parlare seguendo il pensiero vuole esprimere il sentimento, il sentimento sincero di chi aveva perso il proprio amore e che grazie a voi l’ha ritrovato, o meglio lo sta ritrovando.

Non ho fatto l’elenco di tutte le iniziative, sarebbe stato pesante e forse noioso, ma voglio solo ricordare che un tempo, i senesi cantavano in coro uno stornello che cominciava con queste parole: “ma quanto è bella e meravigliosa la mia città!“, poi piano piano, colti da un senso di disperazione, forse anche di vergogna – voglio solo ricordare che avevamo la terza banca d’Italia, una squadra di basket di eccellenza, una squadra di calcio in serie A – i senesi si stavano allontanando e io tra loro.

Alla fine però hanno rialzato la testa, hanno deciso di cambiare, si sono impegnati e hanno dato quella spallata necessaria per far torna completamente in vita ciò che stava morendo, non potremo riavere più la nostra banca, forse neppure potremo tornare all’eccellenza nel Baschet o nel calcio ma certo è che ora Siena rivede la vita, oggi durante il Natale e la festa dell’ultimo dell’anno abbiamo potuto assistere a una sorta di miracolo. Siena ha ritrovato la vitalità di tempi passati e molto lontani.

Viva Siena, e un sincero ringraziamento da parte mia al sindaco Luigi de Mossi, alla sua giunta e al consiglio comunale e non me ne voglia nessuno, credo sia doveroso almeno per me e da parte mia anche un sincero ringraziamento nei confronti del gruppo di Fratelli d’Italia. Grazie, grazie e ancora grazie per l’impegno che ogni giorno mettete in opera, sinceramente credo davvero che riuscirete a risolvere gran parte dei danni causati da quella sinistra che ha distrutto tutto il buono che avevamo”.