Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Alle origini del Welfare: convegno internazionale a Siena

L'appuntamento fissato da domani (29 gennaio) presso l'Archivio di Stato

SIENA.  L’assistenza, le forme di protezione sociale e di credito solidale hanno, in Europa, radici antiche che trovano il loro fondamento nel Medioevo e nella prima Età moderna. Lo dimostrano le profonde e lunghe ricerche compiute negli ultimi anni da studiosi di varie istituzioni culturali italiane (Università di Siena con i dipartimenti di Scienze storiche e dei beni culturali e di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale, Milano, Cnr di Napoli) ed europee, tra cui Parigi e Grenoble, che da domani, mercoledì 29 gennaio, a sabato 1 febbraio saranno riuniti a Siena per un incontro conclusivo. Nel corso di un convegno internazionale dal titolo “Alle origini del Welfare. XIII-XVI secolo” saranno discussi i risultati del Progetto di rilevante interesse nazionale (Prin 2015), finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica.

Domani i lavori saranno aperti dalla professoressa Gabriella Piccinni, alle ore 15 presso l’’Archivio di Stato, proprio nelle sale dell’istituzione dove sono conservati preziosi documenti della secolare attività dell’ospedale di Santa Maria della Scala. Al convegno parteciperanno molti studiosi e giovani ricercatori. Il programma è pubblicato all’indirizzo www.prinoriginiwelfare.it/convegno-internazionale-conclusivo/