Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Montepulciano: l’agricoltura è unita contro la violenza sulle donne

Sabato 14 dicembre con Donne in Campo Cia Agricoltori Italiani Toscana

MONTEPULCIANO. Uniti contro la violenza sulle donne. Si svolgerà sabato 14 dicembre (ore 11) a Montepulciano in Piazza Grande, l’evento contro la violenza sulle donne, organizzato da Donne in Campo e Cia Agricoltori Italiani Toscana, in collaborazione con Comune di Montepulciano, Associazione Vivi Montepulciano e Regione Toscana. «Le donne – sottolinea Monica Bettollini, presidente Donne in Campo della Cia Toscana –   hanno la grande capacità di rigenerarsi, di rialzarsi superando difficoltà anche drammatiche, nella vita come nella crisi economica, dove hanno dimostrato in questi anni di saper reggere meglio dei colleghi uomini alle fluttuazioni del mercato. E’ doveroso parlarne per sensibilizzare ulteriormente, non solo nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne che la politica riconosce e celebra questa capacità femminile di ‘generare’ e di innescare, quindi, la ripresa, del Paese. Il lavoro – ha aggiunto Bettollini – è una risorsa per le donne, una potente arma antiviolenza: lavorare, fare impresa, significa anche avere quell’autonomia economica, quella capacità decisionale che ci rende forti e ci sottrae a molte violenze. Violenze fisiche di cui si registra il drammatico esito, violenze psicologiche che restano sconosciute e spesso subite senza nessuna consapevolezza». Ma spesso è il mondo del lavoro che lascia fuori le donne, soprattutto se si parla di giovani e di Sud: «E invece c’è un settore produttivo, l’agricoltura, in cui la presenza femminile si è imposta e continua a crescere soprattutto al Sud».

Programma: Saluti di Michele Angiolini, sindaco di Montepulciano; Enrico Limardo, presidente Associazione Vivi Montepulciano. Interventi di Monica Bettollini, presidente Donne in Campo Toscana; Chiara Protasi, consigliere delegato Pari Opportunità del Comune di Montepulciano; Simone Bezzini, Consiglio Regione Toscana; Susanna Cenni, vicepresidente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati; conclusioni Valentino Berni, presidente Cia Agricoltori Italiani Siena. Modera Francesca Campanelli.

La riflessione di Susanna Cenni

“La violenza contro le donne si combatte ogni giorno e in ogni modo. La scelta di Donne in Campo di dedicare al contrasto alla violenza la presenza delle produttrici e dei loro prodotti nei mercatini di Natale è una scelta da apprezzare e sostenere. In giorni di grande affluenza ai mercatini ci saranno molte occasioni di contatto per informare sui servizi per donne e suo numero verde“.