Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Posti disponibili per il servizio civile con Legacoop

Opportunità in provincia di Arezzo e Siena. Scadenza prorogata al 28 giugno

FIRENZE. C’è ancora tempo per presentare domanda di partecipazione per svolgere il servizio civile regionale con Legacoop Toscana nell’ambito dell’Avviso per la selezione di 3.150 giovani da impiegare nei progetti di servizio civile regionale nella Regione Toscana finanziati con il POR – FSE 2014/2020. La scadenza per presentare la domanda di partecipazione è stata prorogata al 28 giugno 2019. Il bando si rivolge a giovani tra i 18 e i 29 anni (compiuti) residenti o domiciliati in Toscana. I volontari avranno diritto a un rimborso di € 433,80 mensili.
Per svolgere il servizio civile regionale con Legacoop Toscana ci sono complessivamente 126 posti a disposizione, distribuiti su 16 progetti in tutte le province toscane, presso sedi, uffici o strutture gestite da 17 cooperative sociali (dall’Infanzia ai Minori, dagli Anziani ai Disabili e altri settori). Tra questi ci sono 3 progetti che prevedono opportunità nelle province di Arezzo e Siena:

– SocialMente (Disabilità/Ufficio/Minori) Arezzo | PROGETTO 5
– DocilMente (Nido) Arezzo – Chiusi | PROGETTO 5
– CivilMente (Nidi/Materna) Arezzo | PROGETTO 5

Sul sito di GiovaniSì a questo link è possibile consultare i requisiti di partecipazione, la documentazione e le istruzioni per la compilazione della domanda: giovanisi.it/2019/05/09/servizio-civile-regionale-bando-per-3-150-giovani
Per informazioni sul servizio civile con Legacoop Toscana ci si può rivolgere al Consorzio Pegaso Network (che dal 2006 di occupa del servizio civile per Legacoop Toscana):
tel. 055 6531082, email: serviziocivile@pegasonet.net