Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Comune e associazioni di volontariato di Protezione civile firmano un protocollo d’intesa

SIENA. Nella serata di domani (18 ottobre), a Palazzo Patrizi alle 18, sarà firmato il protocollo di intesa fra il Comune di Siena e le Associazioni di Volontariato in Protezione Civile con sede legale od operativa del territorio comunale.

Nato con l’opera di mediazione del Coordinamento Provinciale del Volontatiato di Protezione Civile, nella figura del suo referente Ezio Sabatini, questo documento sancirà anche la nascita di un tavolo tecnico fra le 10 associazioni firmatarie. 
 
Questo protocollo era già stato anticipato dall’assessore alla Protezione Civile, Massimo Sportelli, in occasione della recente campagna “Io Non Rischio”. Si tratta di un “patto di collaborazione sulla protezione civile per incrementare ulteriormente le azioni di informazione e prevenzione contro il rischio di calamità naturali”.
 
Saranno presenti alla cerimonia Massimo Sportelli, assessore alla Protezione Civile e Lavori Pubblici, Bruno Orlandi presidente Associazione Radioamatori Italiana, Riccardo Soldati presidente Club Alpino Italiano, Giovanni Antonio Sanna presidente Associazione Radioamatori & CB “Il Palio”, Alessandro Tamignani capo gruppo del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, Enrico Petrini presidente Croce Rossa Italiana, Andrea Valboni,  provveditoredell’Arciconfraternita Misericordia, Alessandra Fanetti referente  Protezione Civile Pubblica Assistenza, Giacomo Morandini vice presidente Pubblica Assistenza Taverne d’Arbia, Michela Borsò vice presidente dell’associazione di volontariato La Racchetta, Daniele Rosati responsabile del gruppo di Vigilanza Antincendi Boschivi e l’ingegnere Paolo Ceccotti, responsabile della Protezione Civile per il Comune di Siena.