Volley: presentata la squadra che si batterà in Superlega

Applausi e grandi speranze nella serata di consegna delle maglie dell'Emma Villas

SIENA. Grandi speranze per il prossimo campionato di volley in Superlega. La serata ha preso il via con un video che ha ripercorso i momenti più belli ed emozionanti della scorsa stagione, quella culminata con la vittoria nella finale dei playoff contro la Monaini Spoleto in una gara3 giocata l’8 maggio scorso che è già passata alla storia della compagine senese. Grande gioia in sala nel rivedere quelle immagini tanto piacevoli per tutti i tifosi biancoblu.

Poi ecco tutti i nuovi giocatori che hanno ricevuto la maglia con la quale disputeranno questo campionato di Superlega, il primo per il team senese. Applausi per tutti, a testimonianza di una speranza da parte dei presenti di poter rivivere anche in questa stagione le emozioni degli ultimi anni. Applausi, naturalmente, anche per lo staff tecnico, a partire dal coach Juan Manuel Cichello che è stato uno dei grandi artefici della cavalcata effettuata nella scorsa stagione in Serie A2.

“Oggi ripenso a quando abbiamo cominciato – ha affermato nella circostanza il presidente Giammarco Bisogno – e alla nostra prima trasferta, che fu a Narni, in Serie C. Ripenso a tutte le persone che hanno contribuito e che sono state con noi durante questo percorso anche quando la Superlega sembrava un’utopia. Questo cammino è stato entusiasmante e anche molto veloce e rapido. Le emozioni che mi ha dato lo sport sono eccezionali ed indescrivibili. L’immagine dell’ultimo punto realizzato l’8 maggio contro Spoleto me la porterò dietro per tutta la vita. Abbiamo creduto di potere arrivare a questo traguardo. La nostra sarà una stagione esplorativa, dovremo affrontarla con carattere, umiltà ma al tempo stesso anche con personalità. Andiamo incontro ad una esperienza quasi inimmaginabile e che ci farà crescere dal punto di vista sportivo e anche umano. Rappresenteremo una grande città come Siena in un campionato riconosciuto come il più importante e il più bello del mondo. Abbiamo bisogno di avere accanto a noi la città, il pubblico, i tifosi”.

La squadra biancoblu sarà impegnata domani pomeriggio (giovedì 11 ottobre) alle ore 18,30 al PalaEstra l’ultimo test match di questo precampionato contro la Sir Safety Conad Perugia campione d’Italia in carica. In questa occasione l’ingresso al PalaEstra sarà libero e gratuito.