Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Vergassola: “La Robur deve continuare con questo passo”

SIENA. Il vice allenatore Simone Vergassola ha presentato in sala stampa la sfida di domani (5 marzo) con la Pistoiese: “Dobbiamo continuare con questo passo, i ragazzi stanno facendo un ottimo lavoro, lo dimostrano i risultati e le prestazioni. Dobbiamo sfruttare la scia di questi buoni risultati e guardare avanti, abbiamo voglia di arrivare più in alto possibile, di crescere, di migliorare e di fare punti. Sappiamo più o meno a cosa andiamo incontro domani, anche se la Pistoiese con l’Alessandria ha giocato in due modi diversi. A questo punto del campionato la squadra è abituata ad adattarsi all’avversario che si trova di fronte, sicuramente loro avranno voglia di rifarsi dopo la sconfitta con noi e quella di sabato scorso, verranno qua agguerriti. Dobbiamo pensare esclusivamente a domani, se pensassimo già alla sfida di Vercelli sbaglieremo in partenza. E’ un mese importante, come tutto il campionato del resto. Chiaramente avvicinandosi alla fine i punti contano di più e dobbiamo fare attenzione agli scontri diretti, ma in generale dobbiamo affrontare ogni partita come se fosse una finale, provando a vincerla. Fare calcoli non è logico”.

Mignani ha convocato 23 giocatori per la sfida con la Pistoiese: Aramu, Arrigoni, Bulevardi, Cesarini, Chiossi, Cianci, Comparini, Contini, D’Ambrosio, Di Livio, Esposito, Fabbro, Gerli, Gliozzi, Guberti, Imperiale, Melgrati, Pedrelli, Romagnoli, Sbrissa, Varga, Vassallo, Zanon.