Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Robur Siena Women strapazza la Libertas Academy

Le ospiti si sono presentate con solo otto giocatrici: 12-0 il risultato finale

"Foto tratte dal sito della Robur"

SIENA. Terza vittoria consecutiva per la Robur Siena Women, che nella terza giornata di ritorno di campionato si impone contro il Libertas Academy tra le mura amiche del comunale di Quercegrossa. Una partita molto particolare, influenzata dal fatto che la squadra ospite si sia presentata con un organico ridotto a sole 8 giocatrici, solo uno in più del numero limite per giocare regolarmente. Questo ha ovviamente condizionato la gara ed il risultato ne è la testimonianza più chiara ed evidente: 12-0.

I due tempi della partita sono stati simili a dei set tennistici, entrambi conclusi con un parziale di 6-0 per le ragazze bianconere guidate da Mister Fambrini, che vista la situazione ha chiesto alle sue giocatrici di tenere sotto controllo il pallone senza attaccare ad ogni azione e ne ha soprattutto approfittato per provare qualche esperimento tattico in vista dei prossimi impegni stagionali.

Una partita a senso unico dunque, con un risultato che sarebbe potuto essere addirittura ben più ampio ma che da solo fotografa quanto offerto dal campo.

Mattatore di giornata è stato capitan Bruci, autrice di ben 4 reti, di cui 3 nella ripresa, e di un rigore conquistato, poi realizzato perfettamente da Tordini, per il provvisorio 2-0. Al suo poker sono da aggiungere, oltre al sopracitato rigore, le doppiette di Presentini e Ticci, per entrambe un gol per tempo; la rete di Di Tella, importante per sbloccare il match e dare il via alla goleada, e le prime gioie personali per Beligni e Agresti, i due terzini sperimentati in posizione più avanzata.

Praticamente inoperosa la numero 1 Elena Paradisi che al triplice fischio ha commentato così la partita: “E’ stata una gara molto particolare, ma siamo state brave a rimanere concentrate pensando solo a noi stesse. Siamo contente per il risultato perché porta comunque tre punti importanti alla nostra classifica. Speriamo di continuare così anche nelle prossime partite.”

La Robur Siena Women tornerà in campo domenica 1 marzo, quando la attenderà l’insidiosa trasferta contro la Real Aglianese.