Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Mignani: “La Robur a Carrara per fare punti”

SIENA. Michele Mignani ha presentato la sfida in trasferta con la Carrarese al termine della seduta di rifinitura che si è tenuta questa mattina all’Acquacalda: “Vincere fa sempre bene perchè porta serenità, autostima e punti in classifica, che poi è la cosa che conta. Chi incontra la Carrarese sicuramente cerca di fermare le sue bocche da fuoco, hanno segnato più di 40 gol in 16 partite, lavoriamo su questo ma è anche vero che abbiamo una nostra fisionomia, proviamo sempre a giocare per vincere, dobbiamo essere bravi a difenderci ma anche ad attaccarli e a fargli male, anche loro hanno punti deboli. Domani mi aspetto una Carrarese che ha voglia di giocare seguendo i canoni proposti fino ad oggi, mi aspetto una partita con tanto agonismo e voglia di prevalere sull’avversario. Spero che sia una bella partita, abbiamo l’obiettivo di andare a Carrara e fare punti. La sfida di domani può essere un termometro per capire i nostri reali valori, che al momento secondo me non sono stati espressi del tutto. Sarà importante capire come il Siena affronterà le prossime tre partite, ad oggi, tra le partite migliori che abbiamo fatto, ci sono quelle con le squadre più blasonate o sulla carta più forti, ci sarà quindi la curiosità di capire a che livello siamo e capire quale potrà essere la nostra dimensione”.

Michele Mignani ha convocato 21 giocatori per la sfida di domani con il Carrarese. Di seguito l’elenco: Aramu, Arrigoni, Brumat, Cefariello, Cianci, Contini, Cristiani, D’Ambrosio, De Santis, Di Livio, Fabbro, Gliozzi, Guberti, Imperiale, Nardi, Romagnoli, Rossi, Russo, Sbrissa, Vassallo, Zanon.