Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Dal Canto: “Con la Pergolettese dobbiamo imporre il nostro gioco”

SIENA. Alessandro Dal Canto ha presentato in conferenza stampa la sfida di domenica in trasferta con la Pergolettese: “Come tutte le partite contro questo tipo di squadre, che si giocano una sorta di ultima spiaggia, sono gare pericolose perchè dal punto di vista emotivo loro daranno sicuramente qualcosa in più rispetto a quello che hanno dato fino ad ora. Dobbiamo prestare attenzione cercando di fare il nostro tipo di partita. Non è detto che continuando con il 4-3-1-2 non avessimo potuto trovare lo stesso la quadratura del cerchio, i gol che abbiamo preso con quel modulo non sono stati frutti di strafalcioni di reparto, abbiamo preso gol su palla inattiva sia con l’Olbia con la difesa a 4 sia con l’Arezzo con la difesa a 3. In casa non siamo mai andati in vantaggio, in trasferta invece spesso andiamo avanti al nostro primo acuto, ci sta che l’episodio che ci sblocca fuori casa non siamo bravi a trovarlo in casa, è un momento così. A differenza degli scorsi campionati, non ci sono 10 squadre che giocano e provano a vincere il campionato, ci sono 12 squadre che giocano 5-3-2 e si preoccupano innanzitutto di non subire. Quando si affrontano squadre con lo stesso modulo è normale che venga fuori una partitaccia, nel nostro girone spesso è così”.