Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Promozione storica in serie C per la Pianese

Sinalunghese ai play out, San Gimignano retrocesso

Seravezza-Pianese 0-2

SERAVEZZA: Cavagnaro, Siku, Podesta, Granaiola, Parenti, Fiale, Borgia (61′ Noccioli), Bedini, Pegollo, Grassi, Bongiorni. A disposizione: Pietra, Ramacciotti, Buffa, Noccioli, Offretti, Sorrentino, Nelli, Dal Lago, Galloni. All. Vangioni

PIANESE: Wroblewski, Selimi, Dell Aquila, Gagliardi, Grea, Simeoni, Benedetti L. (88′ Bernardini), Catanese (83′ Brenci), Rinaldini (52′ Buongiorno), Benedetti G. (88′ Sakaj), Bianchi (93′ Ferraro). A disposizione: Giachetta, Bernardini, Sakaj, Ravanelli, Ferraro, Di Mascio, Brenci, Simoni, Buongiorno. All. Bacci (Masi è squalificato)

ARBITRO: Cherchi di Carbonia (Ravera-Landoni)

MARCATORI: 34 Rinaldini 66 Bianchi

NOTE: ammoniti Grassi, Pegollo, Granaiola (S) Dell’Aquila (P)

PIANCASTAGNAIO. Prima storica promozione in serie C per i bianconeri di Pancastagnaio che con la vittoria odierna per 2-0 sul Seravezza vincono il campionato.

Per la compagine bianconera del presidente Maurizio Sani, del DS Renato Vagaggini e di mister Marco Masi una stagione straordinaria con l’approdo tra i professionisti. Una curiosita’: se la Robur Siena non riuscisse a passare in serie B, nella prossima stagione si potrebbe giocare un inedito derby trabianconeri.