Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Il Poggibonsi batte la Bucinese 4-0 ma non basta per i play off

Secondo posto con 72 punti dietro al Grassina (74). Si va allo spareggio

POGGIBONSI (r.p.). E’ stata una partita senza storia quella dei giallorossi con la Bucinese, già retrocessa, quasi un allenamento: tre reti nel primo tempo (Zanaj, Vangi, Bracci) e una nella ripresa (Ceccatelli).

La contemporanea vittoria della Colligiana (4-1 a Castiglion Fiorentino) ha però mantenuto il distacco con i cugini biancorossi a +8 punti e quindi al di sotto della soglia (+10) necessaria per passare direttamente ai play off nazionali.

Si renderà dunque necessario lo spareggio, che si giocherà il 12 maggio, con la vincente di Colligiana – Fortis Juventus, incontro previsto per domenica prossima.

I Leoni debbono guardare avanti, mettendosi alle spalle il rammarico per una “regular season” che poteva concludersi con la promozione in Serie D, visti i numeri eccellenti (22 vittorie, 71 goal fatti, + 44 nella differenza reti), se non fossero state sprecate occasioni d’oro in alcune gare con formazioni di bassa classifica.

La condizione atletica resta buona, nonostante la lunga sosta pasquale, ma occorrono anche il carattere e la convinzione di potercela fare, nonostante tutto.