Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Quando la Mens Sana perse in Euroleague e poi risorse

Il 22 marzo 2012 i biancoverdi subirono on casa una bruciante sconfitta

di Umberto De Santis

SIENA. Una delle disfatte più grandi della Montepaschi Siena di Simone Pianigiani fu la sconfitta in gara 1 al Pireo contro l’Olympiacos, il 22 marzo 2011. 19-0 chiuso da Zisis con una tripla quando mancavano scarsi due minuti alla fine del primo quarto. La formazione biancoverde non fu mai in grado poi di rientrare in partita: all’intervallo aveva segnato appena 9 punti contro 47. Finì 89-41 con 15 di Mavrokefalidis, 14p+12r di Bourousis, 11 di Spanoulis, 10 di Erceg; 12 di Lavrinovic, 10 di Hairston.

Una vittoria clamorosa, che però non portò fortuna ai Reds: nel resto della serie, infatti, la Montepaschi capovolse tutto. Gara 2 ancora al Pireo finì 65-82 il giorno 24. Le squadre si spostarono a Siena dove gli uomini di Pianigiani completarono l’accesso alle Final Four di Madrid con due vittorie: 81-72 il 29 marzo e 88-76 il 31.

video youtube: https://www.youtube.com/watch?v=HTtMSXDkgIg