Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Mens Sana: Finley vuole due vittorie

SIENA. Morris Finley è in crescita e vuole continuare con una vittoria ad Atene. Guarito dal problema al polpaccio, Morris vede crescere anche la squadra: "Mi sento molto meglio. E anche la squadra sta facendo meglio. D'altronde abbiamo avuto tempo per stare insieme. La chimica è migliorata e sta migliorando settimana dopo settimana. Certo, ci vuole tempo per adeguarsi ad una squadra diversa, che gioca in un modo differente ma, soprattutto, che gioca insieme da un bel po' di tempo. Ma andrà sempre meglio. Il sistema di gioco? Mi piace molto, è grande perché permette a tutti di essere coinvolti senza un giocatore di riferimento".
"Sarà una settimana difficile – continua Finley – ma allo stesso tempo giochiamo sfide eccitanti. In trasferta ad Atene con il Panathinaikos sarà durissima poi torniamo a Roma e ci sarà un'altra partita molto difficile. Penso che sarà un buon test per la squadra. Personalmente non vedo l'ora: sono molto eccitato e credo che mi divertirò molto".
Parole buone, infine, per i tifosi: "Sono un fattore chiave nelle nostre partite, soprattutto quelle casalinghe. Ci danno la spinta di uscire fuori e giocare in modo più duro. Apprezziamo molto quello che fanno per noi e cerchiamo di ringraziarli dando il massimo".