Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Crespi: "Il gioco aggressivo è il nostro marchio"

Il coach della Mens Sana presenta l'incontro di Eurocup

SIENA. Rifinitura al PalaEstra per la Montepaschi in vista della prima di ritorno delle Last 32 di Eurocup contro il Maccabi Haifa, in programma domani alle 20.30. Alla vigilia della sfida coach Crespi racconta le sue sensazioni:

“La partita di Reggio Emilia, ma ancora di più gli allenamenti post Israele, hanno mostrato che il giocare aggressivi può e deve essere il nostro marchio. In ogni parte del campo e con ogni giocatore. E in ogni momento. Aggressività che deve essere caratteristica di squadra andando anche oltre alle abitudini dei singoli. Questa la base per avvicinarsi alla partita con il Maccabi Haifa”.

(Foto di Augusto Mattioli)