Virtus a caccia dei 2 punti ad Empoli

SIENA. Dopo la vittoria casalinga contro Pontedera, la Virtus è chiamata a ripetersi Sabato 21 alle ore 21.15 ad Empoli, fronteggiando la Sar Costruzioni Sas Pallacanestro Empoli, per la terza giornata del campionato di C Gold.

Con 2 punti in classifica, le squadre sono a pari punti in classifica, dopo la vittoria esterna di Empoli che nel turno precedente ha battuto Agliana.

Ecco le parole del vice coach Ceccarelli in vista della prossima partita.

Una bella vittoria quella contro Pontedera. Cosa ha funzionato rispetto alla sconfitta della prima giornata?

«Sicuramente una partita giocata meglio sia a livello di atteggiamento che in campo sulle singole situazioni. Ovviamente il recupero di Simeoli ed Olleia, seppur per una parte della partita, ha facilitato quella che è la costruzione del gioco, sia sugli schemi che sulle giocate individuali, che avevamo previsto durante l’anno. Si è visto sicuramente meglio il gioco in campo, ci siamo mossi con più ordine, con più precisione, ed è venuta fuori una partita nettamente migliore rispetto a Valdisieve».

Come si arriva alla trasferta di Empoli e cosa ti aspetti dagli avversari?

«Empoli è una squadra abbastanza simile a noi, con tanti giovani e 2/3 senior di riferimento, indubbiamente un gruppo di buon livello. Noi ci arriviamo dopo una serie di buoni allenamenti in cui abbiamo preparato un paio di accorgimenti per la partita, sicuramente è una di quelle partite in trasferta nelle quali dobbiamo provare a vincere. Ci sarà da tenere d’occhio sicuramente Baroncelli, che è un’ala di assoluta qualità ed il giocatore più rappresentativo della squadra. Doveri è un buon esterno, e poi hanno tanti ragazzi giovani in uscita dal settore giovanile. Dovremo stare attenti a non far innalzare troppo la qualità del loro gioco»