Yohanes Chiappinelli fantastico bronzo agli Europei di Berlino

"Yoghi": "Non ho niente da perdere, ci provo!"

BERLINO. Yohannes Chiappinelli con una gara autorevole nella finale dei 3mila siepi dei campionati europei di atletica conquista una inattesa ma meritatissima medaglia di bronzo.

“Ci speravo ma non fino a questo punto, il mio obiettivo era entrare in finale – racconta ai microfoni Rai – Mi sono detto che non c’era niente da perdere e ci ho provato. All’ultima curva non ero sicuro del terzo posto, sapevo che da dietro potevano rientrare ma ce l’ho fatta. Oggi ho adottato una tattica un po’ diversa, stavolta più prudente: sono stato insieme al gruppo ed è stata la decisione azzeccata. È un’emozione indescrivibile davanti a questo pubblico. La dedico a me stesso, al mio allenatore Maurizio Cito che mi segue tutti i giorni da dieci anni e ai miei genitori che mi sostengono sempre. Questa è l’atletica vera, quella che sognavo da piccolo quando guardavo la tv, e ci sono entrato bene”-