Volley: test impegnativo per Siena nelle Marche

I biancoblu affronteranno il Grottazzolina, che ha già sconfitto Reggio Emilia

SIENA. Domenica impegnativa per Siena che affronterà a partire dalle ore 18 la Videx Grottazzolina. Grazie alla vittoria ottenuta mercoledì sera in casa contro la GoldenPlast Potenza Picena, il team biancoblu ha conquistato la prima posizione di classifica, che condivide con Roma e Catania. I senesi, rispetto agli etnei, hanno pure disputato una gara in meno in quanto hanno già osservato il turno di riposo (alla prima giornata di campionato).La Videx Grottazzolina (che mercoledì ha osservato il turno di riposo) ha 3 punti in classifica, che sono frutto di una vittoria conquistata contro la temibile Conad Reggio Emilia addirittura per 3-0. Nelle altre due gare giocate, la Videx ha prima perso 3-1 a Santa Croce e 3-1 a Catania.

Nella vittoria contro Reggio Emilia, unico match interno disputato fino a questo momento la Videx ha beneficiato di 23 punti messi a segno da Jordan Richards, di 13 punti di Michele Morelli, di 10 punti di Hiosvany Salgado. Questi sono tre tra i giocatori più temibili della compagine allenata da coach Massimiliano Ortenzi. Richards è un australiano (è nato a Melbourne) classe 1993, ha esperienze in Olanda dove ha vinto due campionati nazionali e in Austria, ed è stato prelevato in estate da Cantù, dove lo scorso anno ha disputato 28 partite realizzando 359 punti (con 36 servizi vincenti, 27 muri-punto e una percentuale di produzione offensiva del 46,6%). Michele Morelli è il 26enne opposto che la Emma Villas conosce assai bene, perché affrontato spesso anche nella scorsa annata quando il nativo di Foggia indossava la casacca della Monini Spoleto (ha giocato anche con le maglie di Castellana Grotte, Cantù, Molfetta). Sono proprio questi due giocatori i migliori realizzatori in casa Videx in questo inizio di annata: Morelli ha già messo a segno 57 punti, 51 sono invece quelli realizzati da Richards. Il cubano Salgado, classe 1979, ha iniziato invece la sua terza stagione a Grottazzolina: si tratta di uno dei punti di forza di questa formazione, alla quale garantisce qualità ed esperienza grazie alle dieci stagioni già vissute nel campionato di Serie A2. La Videx può puntare sugli esterni anche su Riccardo Vecchi, appena 21 anni per lui che è uscito dal settore giovanile proprio di Grottazzolina (lui che è nativo di Fermo), sul 36enne Mattia Minnoni (un veterano in casa Videx) e sul 22enne romano Giacomo De Fabritiis (che ha nel suo curriculum anche una esperienza con la Nazionale di beach volley). Al centro con Salgado ci sono gli esperti Federico Fiori, un altro marchigiano, giocatore di 37 anni che ha alle spalle tre stagioni di Superlega mentre questa è la sua sesta annata in A2, e l’altro 37enne Massimo Gaspari. Il palleggiatore titolare è Nicola Cecato, di Jesi, 29 anni, al suo quarto anno a Grottazzolina. I liberi sono Bernardo Calistri, 24enne nato a Macerata che è stato due anni a Potenza Picena e che lo scorso anno ha giocato in B, e Jacopo Brandi, classe 1989 e una vita nella Videx.

La partita sarà visibile in diretta online sul canale Sportube (www.sportube.tv) al costo di 2,90 euro.

Ricerca della Lega 

La Lega Pallavolo Serie A ha commissionato a Nielsen Sports una ricerca di mercato tesa a capire il gradimento dei fan: usi e abitudini al palazzetto, come si informano, cosa vorrebbero di più o di meglio dai Club della Serie A UnipolSai.

I fan, attraverso un semplice click sui banner pubblicati dai siti dei Club e della Lega, saranno chiamati a esprimersi, compilando un semplice questionario online.

“La tua opinione conta” è il motto dell’iniziativa che aiuterà la Lega Pallavolo e i 37 Club di SuperLega e Serie A2 a indirizzare le proprie proposte o nuovi progetti per il futuro, per un coinvolgimento sempre più forte non solo del pubblico abituale del palasport, ma anche dei tanti fan che seguono il Campionato dal divano di casa, sul proprio smartphone o tramite i giornali.