Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Volley femminile: la Mens Sana 1871 ha ospitato le finali Under 18

di Giacomo Zanibelli
SIENA. Si è tenuto domenica 1° Marzo, al PalaGiannelli di Viale Sclavo, l’appuntamento conclusivo della fase provinciale del Campionato Under 18 di Volley femminile.Per la conquista dell’ambito alloro provinciale si sono qualificate direttamente le formazioni del P.G.S. Sarteano e della A.S.D. Libertas Pietriccio, vincitrici dei rispettivi gironi, e quelle della Montepaschi Volley Mens Sana e del P.G.S. P. Larghi Volley, che si sono guadagnate la final four, sconfiggendo nei quarti di finale rispettivamente la S.S. Pallavolo Amiata, seconda classificata del girone B e la Pallavolo Poliziana, terza classificata del medesimo girone. Nella mattinata si sono disputate , in contemporanea, le due semifinali. Nella tensostruttura “Engels Lombardi” di Strada di Pescaia, il P.G.S. P. Larghi Volley, smentendo i pronostici che la davano per sfavorita, ha avuto ragione sulla A.S.D. Libertas Pietriccio.
Al PalaGiannelli un concreto P.G.S. Sarteano batte invece la squadra di casa che, partita troppo contratta, non ha saputo poi riaprire il match nel terzo set, lungamente condotto e poi perduto sul 26-24.
Le due finali si sono tenute al PalaGiannelli davanti ad un pubblico numeroso e caloroso.
Nella finale per il terzo e quarto posto, la Montepaschi Volley Mens Sana si riscatta e, con un’ottima condotta di gara, supera con autorevolezza una A.S.D. Libertas Pietriccio scarna di idee.
Bella ed avvincente la finale per il primo posto, che ha tenuto con il fiato sospeso i tifosi delle due squadre. Per assegnare il titolo di Campione Provinciale è stato necessario infatti il Tie-break che ha dato la vittoria al P.G.S. P. Larghi Volley, con grande gioia di atlete, allenatore, dirigenti e genitori, mentre il P.G.S. Sarteano usciva dal campo con gli onori delle armi.
Alla gara è seguita la consueta cerimonia delle premiazioni: le belle coppe e le medaglie sono state consegnate dall’Assessore allo Sport del Comune di Siena Massimo Bianchi, dal Presidente Provinciale del C.O.N.I. Roberto Montermini , dal Presidente Provinciale della F.I.P.A.V. Fiorenzo Montermini e dal Vice Presidente di Mens Sana 1871 Antonio Saccone, che ha inoltre consegnato a tutte le Società partecipanti una targa a ricordo della manifestazione. A seguire la sempre simpatica foto di gruppo di tutte le atlete. Grande soddisfazione quindi per la società vincitrice P.G.S. P. Larghi Volley, ma soddisfazione anche per Mens Sana 1871, organizzatrice dell’evento. La manifestazione si è infatti svolta nel migliore dei modi grazie anche ad un impianto sportivo adeguato, ad un’organizzazione esperta e perché no, al buon servizio di catering predisposto dal Bar Mens Sana di Tiezzi Donato.
Va quindi in archivio una bella giornata di sport ospitata da Mens Sana 1871 che ha visto coinvolti quasi cinquanta ragazze con le relative famiglie, i dirigenti delle società, i principali dirigenti sportivi provinciali ed un congruo numero di appartenenti al settore arbitrale.

Queste le formazioni:

P.G.S. P. Larghi Volley:

Camilla Mugnaini, Verdiana Berti, Sara Leoncini, Viola Viviani, Caterina Cigni, Eleonora Pucci, Eleonora Mormile, Virginia Garaffi, Alba Moranti, Giulia Brogi, Giulia Sovrani, Jessica Bianciardi, Sara Pianigiani, Agnese Frati, Giulia Agnorelli, Noemi Virto.

I allenatore Roberto Signorini – II allenatore Adelia Odinotte.

P.G.S. Sartiano:

Elisa Burani, Margherita Calestrini, Alexandra Chechi, Giulia Chechi, Sofia Mancini, Giulia Magrini, Marta Mazzuoli, Sharon Rizzo, Valeria Rossi.

I allenatore Duccio Placidi – II allenatore Gianluca Moretti – Dir. Acc. Tiziana Pellegrini.

Montepaschi Volley Mens Sana:

Emilia Barbi, Valentina Bonelli, Chiara Bruttini, Francesca Capanni, Giuditta Caprini, Vincenza Esposito, Agnese Frati, Francesca Lazzi, Lucrezia Mariotti, Francesca Milanesi, Bianca Semplici, Giulia Squarci, Marta Vicini.

Allenatrice Carmen Pimentel.

A.S.D. Libertas Pietriccio:

Elisa Mori, Cecilia Vettori, Anna Muzzi, Alice Corziani, Michela Beccarini Crescenzi, Arianna Aglianò, Sofia Capannoli, Flavia Buti, Rachele Pucci, Margherita Furenti ed Alessia Bruttini.