Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Tennis: in Circolo di Siena cerca di "tenere" la B

SIENA. Nonostante la bella prova di squadra, le ragazze di Vico Alto non vanno oltre un pareggio in casa contro Brescia nella partita di andata dello scontro salvezza. Inizia bene Valeria Madaro rifilando un secco 6-0 6-1 all’Albini, quasi una lezione privata gratuita da parte di Valeria che conferma ancora una volta la sua competitività nella serie cadetta. Più difficile il lavoro a bordo campo di capitan Bartali nel match di Gaia Tanganelli che, forse a causa di una partenza sottotono, è costretta alla partita finale contro la giovane Martina Zavarise, classe 94. E' grazie al maggior bagaglio tecnico e alle numerose soluzioni che Gaia salva un secondo set gravemente compromesso per portare il punto del 2-0. Entra Serena Frazzitta contro la sedicenne Stefania Fadabini per uno scontro che si preannuncia all'ultimo sangue visti i “caratterini” delle due giocatrici, e così è. Purtroppo è la giocatrice ospite ad avere la meglio sul filo di lana con un tiratissimo 6-4 al terzo. Tutto si gioca allora nel doppio di spareggio, ma Brescia schiera la forte Savoldi, ex n.120 del mondo, che nonostante la non giovanissima età si conferma giocatrice di classe e permette il pareggio finale tra le due formazioni dopo una bella gara terminata 7-6 6-4.
Lo scontro finale per la permanenza in serie B è in programma domenica prossima a Brescia.