Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Sul diamante di Castellina si affrontano Siena e Firenze

Tanti bambini al concentramento del 2 giugno al Scialoja

SIENA. Domenica, alle 15, allo stadio Antonio Scialoja di Castellina Scalo si giocherà il derby tra Siena e Firenze, che quest’anno ha avuto una vita veramente travagliata, visto che sia la seconda gara di andata, giocata allo stadio “Vita” di Firenze che il recupero sono stati entrambi annullati a causa della pioggia.

I bianconeri cercheranno un riscatto dopo la disgraziata prova di Arezzo, che ha visto la squadra del manager Giusti (espulso al 6′ inning ma non ancora sanzionato dal Giudice Unico della FIBS) uscire sconfitta per 8 ad 11 dal diamante aretino.
La squadra senese recupera Cerreti e Deury Rodriguez, ma non dovrebbe poter contare su Otanez Berroa (infortunato) e su Osti, dando così spazio a Garcia Gil e Famà come rilievi.
Ex dell’incontro l’interbase Miguel Bonilla, lo scorso anno a Siena, nella Franchigia Firenze e Cerreti, Famà e Nesti nel Siena. Arbitrerà la partita Persico di Siena.
 
GIOVANILI. Sabato pomeriggio l’Under 15 di Cencioni sarà impegnata alle 16 a Firenze contro i Red Lions Fiorentina Baseball allo stadio “Vita” di Firenze, mentre la gara della serie C di domenica sarà anticipata, alle 11, dalla sfida degli Under 12 tra Estra B.C. Siena e Massa.
 
UNDER 9, SUCCESSO A CASTELLINA SCALO. Tantissimi bambini under 9 targati Siena, assieme ai DRK Lucca, ai Lancers Lastra a Signa e Fiorentina hanno animato lo stadio “Scialoja” di Castellina Scalo domenica 2 giugno, festa della Repubblica, con il concentramento Under 9, organizzato dalla FIBS Toscana, nella persona del Consigliere regionale FIBS, la senese Silvia Maraffon. Tanto successo e tanto divertimento per chi è alle prime armi con questo sport. Appuntamento con il “Batti e cresci” a settembre.