Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Successo di partecipazione per i Giochi della Gioventù

SIENA. Al campo scuola di via Avignone ha ospitato oggi (14 maggio) i Giochi della Gioventù.
Trentasette classi – delle scuole medie "A. Roncalli" Castellina in Chianti; "B.Ricasoli" Gaiole in Chianti; "Cecco Angiolieri" Siena; "D. Alighieri" Monteriggioni; "F. Tozzi" Chianciano Terme; "G. Papini" Castelnuovo Berardenga; "G. Parini" Torrita di Siena; "Jacopo della Quercia" Siena; "L. Da Vinci" Poggibonsi; "P.A. Mattioli" Siena; "P.A. Mattioli" Siena (succursale Petriccio); "R. Fucini" Monteroni d'Arbia; "San Bernardino" Siena; "V. Alfieri" Buonconvento; Casole d'Elsa; Radda in Chianti; Radicondoli; Rosia; Staggia Senese; Trequanda e Vescovado di Murlo – hanno partecipato con spirito di festa e di squadra alle tre abilità dei Giochi: il circuito a prove multiple, composto da una corsa, un salto in lungo e un getto del peso; rotolamenti su un tappetino, superamento e sottopassaggio di un ostacolo, salti su cerchi disposti in terra e slalom tra birilli e il percorso-staffetta composto da uno slalom con pallone e dal lancio della boccia. I giochi, inoltre, sono stati accompagnati dalle deliziose coreografie e dalla bravura dei ragazzi della scuola di ballo "M.G. Siena", seguiti dagli istruttori di danze standard, Giorgio Berti e di danze latino-americane, Claudio Girolami.
Sono state diverse le autorità che hanno voluto portare il proprio saluto ai ragazzi delle scuole medie della provincia e a tutto lo staff del Coni, tra loro: il presidente provinciale del Coni, Roberto Montermini; il presidente Comitato Provinciale Unicef, Antonio Sclavi; il dirigente Ufficio Scolastico Provinciale di Siena, Luigi Sebastani; l’assessore allo Sport Comune di Siena, Massimo Bianchi; il comandante Provinciale Vigili del Fuoco, Pietro Foderà; il coordinatore tecnico provinciale del Coni, Giampiero Torellini e il responsabile Rapporti con il Territorio del Coni nazionale, Angelo Iezzi.
I risultati delle gare e i vincitori dei concorsi possono essere consultati sul sito internet dei Giochi della Gioventù www.giochidellagioventu.it.