Scherma Cus: stagione archiviata con successi “mondiali”

Il CUS SIENA ESTRA conclude l’anno sportivo festeggiando anche i due titoli conquistati ai Campionati Italiani Master, over 50

SIENA. La stagione della scherma cussina va in archivio applaudendo al titolo Mondiale assoluto conquistato nel fioretto individuale dalla senese Alice Volpi che a Wuxi, in Cina, ha conquistato quella medaglia d’oro sfuggitale un anno fa all’ultima stoccata.

La fiorettista, che occupa attualmente la seconda posizione del ranking mondiale, è nata e cresciuta al CUS vincendo con i colori senesi in ambito giovanile tutti i titoli internazionali under 20: un Mondiale individuale e 2 a squadre under 20, 2 volte campionessa Europea individuale e a squadre, 2 volte vincitrice della coppa del mondo di categoria. Innumerevoli le medaglie e i podi in ambito internazionale fino alla vittoria nel 2015 dei primi Giochi Europei a Baku, ultima gara fatta in nazionale con i colori cussini. Non resta che augurare ad Alice di coronare il sogno di ogni sportivo con la partecipazione alle prossime Olimpiadi di Tokio 2020, per una straordinaria atleta che in qualsiasi paese che non fosse l’Italia avrebbe preso sicuramente parte ai Giochi di Londra e di Rio.

Il CUS SIENA ESTRA conclude l’anno sportivo festeggiando anche i due titoli conquistati ai Campionati Italiani Master, over 50, dove nel fioretto Fabio Miraldi si mette al collo l’ennesima medaglia d’Oro, portando a Siena il titolo n. 104, con Daniele Giannini che chiude al terzo posto e Simone Boccacci, 11°, superato proprio da Miraldi per l’accesso al tabellone degli “8”. Ancora un Bronzo individuale che arriva dalla sciabola con Filippo Carlucci che insieme ai tre compagni di sala, da oltre 40 anni sempre sulle pedane per il CUS, si aggiudicano il titolo nel fioretto a squadre, confermando la vittoria nel Campionato Italiano ottenuta nel 2017, battendo il C.S. Torino in finale dopo aver strapazzato il C.S. Roma in semifinale, e portando a Siena il titolo nazionale n. 105.

 

E sarà mondiale Master anche per questi veterani delle pedane che il prossimo ottobre, a Livorno, vestiranno i colori azzurri nei Campionati Mondiali “Veterani” con Fabio Miraldi, già due volte iridato nel fioretto, 2013 e 2015, e Simone Boccacci al suo esordio internazionale sempre nel fioretto mentre Filippo Carlucci, anche lui iridato nel 2014, sarà in pedana per la sciabola.

 

Un ringraziamento particolare per il sostegno al main sponsor ESTRA, Società leader del centro Italia nella fornitura di gas naturale ed energia elettrica, che ha inserito la sezione cussina nel prestigioso ESTRA SPORT CLUB, ed è al fianco degli schermitori cussini da molte stagioni ricche di soddisfazioni sportive e di collaborazioni negli eventi.

Un sentito grazie anche alle ditte che hanno contribuito a sostenerci nella stagione 2017/2018 con in testa GFT, Società internazionale di consulenza per i servizi finanziari, e poi Scotti Ugo Automobili e il Simply Market dell’Acquacalda.