Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Rugby: il Cus Siena prova a volare

Domenica alle 15.30 contro l

SIENA. “Partita apertissima: 50% al Cus, 50% all’Union Viterbo”. Non si sbilanciano i dirigenti del sodalizio senese alla vigilia del match decisivo. Il Cus Siena, infatti, può contare sul fattore campo e su una condizione atletica rinfrancata dalla partita vera di domenica scorsa dopo 35 di forzata inattività; Il Viterbo sul punto di bonus conquistato in casa che costringerà ai senesi a una vittoria qualificata (vittoria con più di otto punti di margine, oppure con più di quattro mete, a parte di non concedere bonus agli ospiti, nel qual caso il responso si complica).

Il programma – Il Siena RC sta predisponendo gli ultimi accorgimenti per predisporre al meglio l’organizzazione della partita di domenica. E’ infatti previsto un consistente afflusso di persone al Sabbione (ingresso libero) per assistere al match di ritorno Banca Cras – Union Viterbo, dalla città e anche da Viterbo; gli Old della società laziale pranzeranno assieme ai senesi prima del match; alle 14.45 verrà assegnata la Coppa Aido, quest’anno riservata al miglior giocatore delle giovanili bianconere. Infine, alle 15.30 il fischio d’inizio. Arbitrerà Paolo Marrama di Padova, solitamente impegnato in Eccellenza e guardialinee della finale di Prato.

(Foto Mirco Mugnai)