Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Premi Atleta colligiani assegnati a Cristina Berti e Atletica 2005

Rispettivamente per il 2012 e il 2011. Tutti i premiati

COLLE VAL D’ELSA. L’A.S.D.Atletica 2005, per i risultati conseguiti da atleti e società sportiva nell’anno 2011, e la pattinatrice Cristina Berti, per i risultati conquistati nella stagione agonistica 2012. Sono loro i vincitori del Premio Atleta Colligiano consegnato nei giorni scorsi durante l’iniziativa promossa dal Comune di Colle di Val d’Elsa e dall’associazione Pro Loco al Teatro dei Varii, insieme a riconoscimenti per atleti e società sportive colligiane che si sono distinti nelle stagioni 2011 e 2012 in sport individuali e di squadra. Il Premio ha seguito il convegno “Lo sport come strumento per il benessere e l’integrazione sociale”, promosso dal Centro provinciale sportivo Libertas di Siena, Panathlon International Club Alta Valdelsa e Comune colligiano, che ha visto la partecipazione di numerosi ospiti di livello regionale e nazionale.

Il Premio Atleta Colligiano 2011 è stato consegnato all’A.S.D. Atletica 2005 per essere stata ammessa alla Finale di Serie A2 2011 dove, con un quarto posto a pari punti con la terza società classificata, ha ottenuto il diritto a disputare la Finale di serie A1 nel 2012. L’A.S.D. Atletica 2005 è stata anche l’unica società toscana a entrare nell’élite nazionale femminile per l’attività combinata su pista, cross e corsa su strada e una delle tre società toscane a figurare nelle classifiche nazionali maschili e femminili. Inoltre, ha dimostrato grande capacità di organizzare eventi rilevanti quali il Campionato regionale Assoluto di società, nel maggio 2011, con oltre mille presenze gara; il Campionato nazionale Assoluto di serie A 2, nel mese di settembre, con oltre 800 presenze gara e la prova finale del Gran Prix Banca Mps, ad ottobre, con oltre 200 presenze gara tra cui il vice campione olimpico ed europeo Nicola Vizzoni.

Cristina Berti, Atleta Colligiano per l’anno 2012, fa parte della sezione pattinaggio della A.S.D. Polisportiva Olimpia e lo scorso anno ha conquistato il primo posto ai Campionati regionali; il secondo ai Campionati italiani di Bologna e lo scalino più alto del podio ai Campionati europei ad Arnas, in Francia, nella Categoria Obbligatori, dopo essersi classificata seconda ai Campionati regionali e italiani nel 2011 e, sempre lo stesso anno, terza ai Campionati europei a Reggio Calabria.

Tra gli altri riconoscimenti assegnati, negli sport individuali sono stati premiati atleti che hanno vinto titoli regionali per le federazioni di appartenenza o titoli nazionali degli enti di promozione sportiva, conquistando risultati in manifestazioni a carattere nazionale o internazionale. Per gli sport di squadra, invece, sono state premiate tutte le associazioni sportive che si sono aggiudicate campionati della propria federazione sportiva. Per il 2011 sono stati premiati 22 atleti e 79 calciatori, mentre per il 2012 28 atleti e 41 calciatori.

I premi federali a carattere nazionale e internazionale sono andati a Irene Siragusa (Categoria Juniores F), Gianni Siragusa (Categoria Master M 40) e Claudette Mukasakindi (Categoria Assoluti F) per la società A.S.D. Atletica 2005; Roberta Liti, per il Circolo di golf L’Abbadia – Francesco Bottai; Elisa Giunti (Categoria Senior Obbligatori) per l’A.S.D. Polisportiva Olimpia sezione pattinaggio e Cammisuli Salvatore (Categoria Junior Kg 60) per l’A.S.D. Pugilistica Colligiana.

Premi federali a carattere regionale e premi a carattere nazionale degli enti di promozione, invece, per l’A.S.D. Atletica 2005 con Sara Latallati (Categoria Allieve), Noemi Venturini (Categoria Allieve), Cosimo Ferri (Categoria Allievi), Valentina Tanzini (Categoria Juniores F), Giulia Alberti (Categoria Juniores F), Leandro Di Leo (Categoria Juniores M), Matteo Conforti (Categoria Juniores M), Lorenzo Radi (Categoria Juniores M), Debora Montagnani (Categoria Promesse F), Federica Cappelli (Categoria Promesse F), Papisse Fall (Categoria Promesse M), Filippo Baiano (Categoria Promesse M), Chiara Giachi (Categoria Assoluti/F), Serena Tronnolone (Categoria Assoluti/F), Daniela Furlani (Categoria Master F 35), Elena Valentina Pagni (Categoria Master F 35), Ada Lucia Gelsi (Categoria Master F 45) e Paolo Nannotti (Categoria Master M 50). Per l’A.S.D. Libertas Atletica Valdelsa con Niccolò Sorrentino (Categoria Ragazzi), Laura Rocchi (Categoria Master F 35), Sandra Paoli (Categoria Master F 45), Alessandra Poggi (Categoria Master F 40), Daniela Rugi (Categoria Master F 45), Massimiliano Alberti (Categoria Master M 40) e Alessandro Alberti (Categoria Master M 45). Per A.S.D. Judokwai Valdelsa con Francesco Casprini (Categoria Kg +90 – Classe Esordienti B). Per A.S.D. Pugilistica Colligiana, Faik Tashnjari (Elite Iii Serie – Categoria Kg 69), Stefano Fontirossi (Iii Serie – Peso Gallo) e Cosmin Macovei (Ii Serie D’italia Categoria Kg 69). Per l’A.S.D. Polisportiva Olimpia sezione Pattinaggio con Alessia Mancini (Categoria Ragazzi – Libero), Matilde Piccini (Categoria Orsetti – Obbligatori) ed Elettra Signorini (Categoria Allievi – Obbligatori)

Per gli sport di squadra, i riconoscimenti sono andati ad A.S.D. Colle Giovane, vincitrice del Campionato provinciale di Terza Categoria e della Coppa provinciale 2010-2011; all’A.S.D. Gracciano, vincitrice del Campionato di Promozione girone C 2010-2011 e dei Campionati Allievi provinciali e Giovanissimi provinciali 2011-2012 e al Circolo Campiglia 1990, vincitore del Campionato provinciale, regionale e nazionale di Eccellenza Uisp 2010-2011.

Tecnici e presidenti delle associazioni. Come nelle passate edizioni, è stato consegnato un riconoscimento anche ai tecnici e ai presidenti delle associazioni sportive a cui appartengono i premiati. Il riconoscimento speciale ai tecnici degli atleti premiati è andato a Massimiliano Alberti (A.S.D. Libertas Atletica Valdelsa – Atletica 2005); Federico Bini (A.S.D. Atletica 2005); Vanna Radi (A.S.D. Atletica 2005); Gianni Siragusa (A.S.D. Atletica 2005); Maurizio Ravinetto (Circolo di golf L’Abbadia – Francesco Bottai); Stefano Panteri (A.S.D. Judokwai Valdelsa); Gianfranco Minin (A.S.D. Polisportiva Olimpia Pattinaggio); Francesca Cresci (A.S.D. Polisportiva Olimpia Pattinaggio); Adriano Castellucci (A.S.D. Pugilistica Colligiana); Paolo Molfese (A.S.D. Colle Giovane); Diego Trentacoste (A.S.D. Gracciano); Marco Manganiello (A.S.D. Gracciano); Filippo Pacini (A.S.D. Gracciano) e Dario Faccin (Circolo Campiglia 1990).

Il riconoscimento speciale per i presidenti delle associazioni sportive degli atleti premiati, invece, è andato ad Alberto Alberti (A.S.D. Libertas Atletica Valdelsa); Alessandro Alberti (A.S.D. Atletica 2005); Luciano Iosue’ (A.S.D. Judokwai Valdelsa); Marta Fabrizi (A.S.D.Polisportiva Olimpia); Francesco Cresta (A.S.D. Pugilistica Colligiana); Fabrizio Bellacci (Circolo Di Golf L’Abbadia – Francesco Bottai); Massimo Rugi (A.S.D. Colle Giovane); Alessandra Cacia (A.S.D. Gracciano) e Fabrizio Socci (Circolo Campiglia 1990).