Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Pietro Larghi Volley, tutto pronto per ripartire alla grande

COLLE DI VAL D'ELSA. Tutto pronto per la nuova stagione sportiva 2009/2010 della polisportiva giovanile salesiana di pallavolo femminile “Pietro Larghi Volley” di Colle di Val D’Elsa. Dopo gli alti e bassi del 2008/2009, con la vittoria del campionato Under 18 provinciale e l’amara retrocessione della prima squadra dalla serie D alla Prima Divisione, la Pgs “Pietro Larghi” è pronta per affrontare al meglio i nuovi impegni sportivi dei prossimi mesi.
La Prima Squadra dopo un notevole ringiovanimento che ha visto l’entrata di ben sei nuove atlete nell’Under 18, è stata affidata a Roberto Signorini, colligiano doc, che dopo i successi ottenuti con il maschile nella Virtus di Poggibonsi è entrato adesso nei quadri tecnici della Larghi. A metà della scorsa stagione come tecnico dell’Under 18 ha guadagnato eccellenti risultati che gli hanno fatto ampiamente meritare la promozione.

Il gruppo che disputerà il campionato Under 18 e la Seconda Divisione è stato invece affidato a Federico Bertolucci che dopo aver allenato al Pietriccio di Siena per diversi anni, si appresta ora a diventare uno dei tecnici di punta della “Pietro Larghi”.

Resta invariata la guida dell’Under 16 che è nelle mani di Alberto Vivi, affiancato dai due collaboratori, Matteo Mazzini e Filippo Ciappi.

Da questo gruppo la Società si attende dei buoni risultati visto la presenza di diverse atlete di valore.

Risultati si attendono anche dall’Under 14 che viene assegnata allo stesso trio dell’Under 16, ma con Filippo Ciappi come prima guida.

Si affaccia poi per la prima volta all’agonismo il gruppo 98/99 dove ci sono diverse ragazze sotto il profilo sportivo molto interessanti, sulle quali la “Pietro Larghi” intende investire molto, come sull’allenatrice alla quale le atlete vengono affidate. Si tratta di Simona Marzolla, ex giocatrice di gran livello che dopo un’annata come secondo inizia l’avventura come tecnico.

Al suo fianco con pari responsabilità troviamo Adelia Odinotte che resta fondamentale nel suo ruolo di responsabile di tutto il settore Minivolley.

Si occuperanno poi del Minivolley che comprenderà le annate che vanno dal ’99 al 2004, oltre ad Adelia Odinotte, Matteo Mazzini e Camilla celetti. Altra giovane sportiva che per la prima volta si assume la responsabilità diretta di un gruppo.

La “Pietro Larghi” si augura che tutti i tecnici e le atlete grandi e piccole si apprestino a vivere un’annata piena di soddisfazioni con anche magari buoni risultati sportivi.

Si ricorda che la “Pietro Larghi” è un’associazione sportiva che conta circa oltre 180 atlete. Circa cento sono le bambine dai cinque ai 10 anni che frequentano i corsi di avviamento alla pallavolo e che circa settanta sono le giovani del settore giovanile (due squadre Under sedici e due squadre Under diciotto) oltre alle diciassette ragazze che partecipano al campionato amatoriale Uisp e altrettante sono quelle della prima squadra che militano in Serie D regionale.