Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Pattinaggio artistico: 7 mensanine ai campionati italiani

SIENA. Ottimi risultati stazionali della sezione Pattinaggio Artistico della Polisportiva Mens Sana 1871. A conclusione dei campionati Italiani Fisr, che hanno visto la partecipazione di molte atlete mensanine, il bilancio è infatti più che positivo. Dopo aver disputato ottime prove ai Campionati regionali di specialità, che si sono svolti nei mesi di aprile e maggio, ben sette ragazze biancoverdi sono infatti riuscite a guadagnarsi il pass per la gara più importante della stagione sportiva: Flaiva Flavia, Diletta Corsini, Giulia Gennai, Rebecca Mariotti, Camilla Ortalli, Sofia Pianigiani e Matilde Rosini, da sempre allenate dal direttore tecnico Antonella Franchi, hanno partecipato ai Campionati italiani che si sono svolti a fine maggio a Bologna per gli esercizi obbligatori e a giugno a Ponte di Legno per gli esercizi liberi. Il loro numero ha rapparesentato già un grande successo, dato che si classificano per gli italiani soltanto i primissimi atleti dei regionali per ogni categoria

.

Partendo dalla specialità obbligatori vanno menzionate le ottime prove nella categoria Cadetti di Giulia Gennai (che per pochi decimi non rientra tra le prime dieci in Italia) e di Diletta Corsini (ventiseiesima alla sua prima esperienza in un Campionato Italiano Fisr) e nella categoria Juniores di Sofia Pianigiani, che si piazza undicesima. Ottime poi le prestazioni delle due atlete della categoria assoluta: nella categoria Seniores infatti Matilde Rosini si classifica al sesto posto e Rebecca Mariotti (al primo anno di categoria) giunge ottava, entrambe perciò nelle top ten. Infine Camilla Ortalli nella categoria divisione Nazionale A si classifica quattordicesima su poco meno di quaranta partecipanti partecipanti.

Molte buone anche le prove delle tre atlete che hanno gareggiato a Ponte di Legno negli esercizi liberi con il nuovo regolamento del rollart. Diletta Corsini (categoria Cadetti), al primo anno di partecipazione ad un Campionato assoluto, sfiora per poco la finale; Flavia Bisconti (categoria Jeunesse) riesce con un’ottima prova nel programma lungo a classificarsi tra le prima venti d’Italia; Sofia Pianigiani (caegoria. Juniores) con due prove senza sbavature sfiora la top 20, in una categoria in cui gli elementi tecnici e artistici raggiungono veramente livelli altissimi. Piena soddisfazione, perciò, da parte di tutta la dirigenza biancoverde e anche ottime speranze per il prossimo anno sportivo in cui le giovani atlete potranno sicuramente ancora crescere e migliorarsi.