Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Pallamano: la Ego torna al PalaEstra

Lisica: “Faremo di tutto per portare a casa i due punti”

SIENA. Prima partita casalinga del 2020 tra le mura amiche per Siena che, dopo la sconfitta di misura nella prima partita del girone di ritorno contro Brixen per 29-28, torna a giocare sul campo di casa domani, sabato 25 gennaio, contro Sparer Eppan alle ore 18.
Il tecnico Boris Lisica presenta la partita: “Arriva già la nostra seconda partita in questo girone di ritorno. Anche se sabato scorso contro Brixen non è andata come speravamo, ci sono state molte cose positive a cominciare dall’atteggiamento e dalla grinta che i ragazzi hanno messo in campo lottando fino alla fine. Dispiace non essere riusciti a mantenere l’intensità che avevamo messo in campo nel primo tempo per per tutti i sessanta minuti della partita, ma soprattutto a gestire meglio il gioco nei momenti decisivi. Abbiamo lavorato tutta questa settimana per rivedere tutte queste cose e migliorare le parti del nostro gioco che non hanno funzionato. La partita di domani contro Eppan sarà dura. È una squadra che ha cambiato tanto. Non hanno giocato la partita con Bolzano la scorsa settimana per impegni di coppa di quest’ultima ed hanno avuto sette giorni in più per preparare questa partita. I ragazzi sono pronti e cercheremo di fare di tutto per portare a casa la vittoria”.
“Eppan ha cambiato molto rispetto alla gara di andata – spiega Edoardo Dal Medico – ha cambiato entrambi gli stranieri e la guida tecnica. Noi non dobbiamo sottovalutarli e fare il massimo per portare a casa i due punti”.
I biglietti per assistere all’incontro tra Ego Handball Siena ed Eppan sono disponibili online sul sito ciaotickets.com e presso le tabaccherie convenzionate. La biglietteria sarà aperta domani, sabato 25 gennaio, a partire dalle 16. Accesso gratuito per Under 21 e studenti universitari.
Nelle altre partite della seconda giornata si affronteranno: Banca Popolare Di Fondi-Metelli Cologne (ore 18.00), Bozen-Cassano Magnago (ore 19.00), Conversano-Raimond Sassari (ore 19.00), Junior Fasano-Trieste (ore 19.00), Pressano-Brixen (ore 20.00), Mfoods Carburex Gaeta-Alperia Merano (ore 20.00).