Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Finale Nazionale Giovanile Crai U18 maschile: archiviata la prima giornata

Le prime vittorie, nette e convincenti, sono fioccate per Bergamo, Prata, Vero Volley, Sempione e Kioene Padova

VALDICHIANA. Il campo ha emesso i primi verdetti. La Finale Nazionale Giovanile Crai U18 maschile è subito entrata nel vivo regalando grande spettacolo e partecipazione sui campi di Chianciano Terme, Sarteano, Chiusi e Cetona. Lo start ufficiale della Finale Nazionale Giovanile Crai U18 è stato scandito dalla consueta riunione tecnica tenutasi alle ore 12 presso l’Hotel Fortuna a Chianciano Terme. Arbitri, dirigenti e commissione si sono ritrovati per discutere degli ultimi dettagli prima di dare il via alle sfide del pomeriggio. In campo si sono subito messi in mostra i primi talenti Under 18 giunti in Toscana per lanciarsi all’assalto del tricolore di categoria. Le prime vittorie, nette e convincenti, sono fioccate per Bergamo, Prata, Vero Volley, Sempione e Kioene Padova che hanno battuto 3-0 rispettivamente Falconara, Silvio Pellico, San Vito, Perugia, Potenza e Isernia. Più combattuta invece la vittoria di Bolzano su Ortona (3-1) mentre New Mater Castellana e Calzedonia Verona hanno strappato applausi al PalaSport di Sarteano con un pirotecnico tiebreak che ha premiato i ragazzi della Calzedonia Verona.

Spettacolo in campo ma anche e soprattutto nei quattro palasport dell’evento che hanno accolto centinaia di appassionati dando vita ad una splendida cartolina con le tifoserie provenienti da tutta Italia ritrovatesi e mescolatesi in un clima di grande sportività e all’insegna del divertimento. Domani si torna in campo per un full day al termine del quale sarà definito il quadro delle 4 squadre qualificate per il turno successivo (le prime di ciascun girone).

 

Risultati prima giornata

Girone A

STS Bolzano – Sieco Service Impavida Ortona 3-1 (25-23; 20-25; 25-19; 25-17)

ASD Volley Game Falconara – One Team Volley Red Bergamo 0-3 (21-25; 13-25; 15-25)

Girone B

Viteria 2000 Prata – Silvio Pellico 3-0 (25-14;25-20; 25-22)

Vero Volley Action Milano – Scuola Pallavolo San Vito 3-0 (25-10; 25-15; 25-10)

Girone C

Trentino Volley – Sir Safety Conad Perugia 3-0 (25-15; 25-21; 25-20)

BCC New Mater – Calzedonia Verona 2-3 (22-25; 25-17; 25-19; 21-25; 10-15)

Girone D

Sempione Giro Roma – Murate Potenza 3-0 (25-16; 25-13; 25-21)

Kioene Padova – Asd Pallavolo Isernia 3-0 (25-13; 25-8; 25-12)