Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Continua la serie positiva della Pallamano Poggibonsese

Unione sportiva

SIENA. Prima di parlare dei risultati sportivi, ricoriamo che domenica 24 marzo  agli impianti sportivi del Bernino,  si svolgera’ la 12° Giornata della pallamano. Una manifestazione annuale per i ragazzi e ragazze delle scuole elemantari  per propagandare questo bellissimo sport . Si prevede che parteciperanno  in piu’ di 350 , che divisi in tre categorie  si confronteranno  assistiti  da tecnici e giocatori  della societa’. Si inizia alle 9 del mattino, su quattro campi,  fino alle premiazioni  delle  17.30   con la possibilita’ di pranzare  al Bernino. Sarà come sempre uno spettacolo  rumoroso e gioioso  che ripaghera’ lo sforzo organizzativo  nella speranza di creare interesse  e proseliti per la pallamano.
Non c’era niente di scontato ,questo fine settimana, perche’ malanni e infortuni  hanno costretto gli allenatori a presentare formazioni molto rimaneggiate.
Inizia  sabato pomeriggio la serie B maschile che sulla carta contro il Follonica aveva un compito  tuttaltro che proibitivo. Ma le sorprese arrivano e per tutto il primo tempo è una sofferenza continua, con il Follonica che segna poco ma azzecca la marcatura sul Bacciottini R., il nostro goleador piu’ prolifico, Il  parziale all’intervallo dice 11-11 ma e’ stata tutta una difficile rincorsa. Altra musica nel secondo tempo ,si rivede una formazione piu’ motivata e fresca che piazza un parziale di 8-2 . Non c,e’ reazione degli avversari  che subiscono  fino alla fine rimediando un secco 29-18.
L’U 20 maschile deve affrontare una trasferta non impossibile ma, l’orario mattiniero della domenica, ore 9 a Carrara,la mancanza di due ragazzi e la partita di sabato giocata dalla maggioranza, ha complicato di molto la gara con il Farmigea. C’e’ stato un momento del secondo tempo  che segnava un -6 sul tabellone e un arbitro  che  di certo non aveva le idee molto chiare. Per fortuna la superiorita’ dei Poggibonsesi  ha prevalzo nonostante tutto , 29-27 il finale e laconferma in vetta alla classifica.
Il pomeriggio della domenica ha visto impegnato ,al Bernino , l’ U18 femminile  contro la Fiorentina. Ragazze molto preoccupate perche’ prive del  portierone titolare, alla fine rimpiazzato egregiamente, hanno giocato un primo tempo sotto pressione e poco convinte. Al contrario nelle ripresa una volta acquisito un certo vantaggio  hanno difeso meglio e vinto la partita per 25-18   confermandosi prime nel girone. Anche l’U16 maschile  ha giocato  a seguire contro La Torre per confermare il suo ottimo  stato di forma .Viene da risultati importanti  ha vinto con tutte le squadre che la precedono e  pareggiato con la prima in classifica. Filippo ha davvero dei ragazzi interessanti  e anche stavolta  non lo deludono portando a casa un risultato rotondo 41-23  e la rimonta continua.