Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Baseball Siena: al via lo “spring training”

Definiti i gironi del campionato che inizierà il 5 aprile. Rientra Jacopo Orrù

SIENA. Sta per entrare nel vivo lo spring training del Siena Baseball, iniziato domenica scorsa, con il ritorno sulla terra rossa di Iacopo “Jack” Orrù, rimasto fermo l’intera stagione 2019 dopo un brutto incidente stradale avvenuto a poca distanza dall’inizio del campionato.

Dopo un lungo lavoro atletico iniziato a gennaio, è arrivato finalmente il momento di muoversi sul diamante.
La prima uscita stagionale vedrà i bianconeri domenica 15 marzo ad Arezzo, per un triangolare con l’Arezzo ed il Chianti. Incontri previsti sulla durata di 7 inning con inizio in mattinata. Poi il 29 marzo amichevole a Perugia con la formazione Umbra, al pomeriggio, mentre per il 22 marzo i bianconeri stanno cercando di fissare una nuova amichevole.
 
Il 5 aprile partirà, invece, il campionato, per il quale la Commissione Organizzazione Gare della FIBS ha comunicato la composizione dei gironi.
La formazione senese è inserita nel girone con Arezzo, Lancers Lastra a Signa, Cosmos San Casciano Val di Pesa e Chianti Impruneta. L’altro girone toscano è invece composto da Massa, Nuove Pantere Lucca, Junior Grosseto, DRK Capannori e Boars Grosseto. La composizione dei gironi ha creato qualche malumore, con i Boars, squadra che si è rafforzata molto (e che ha preso l’ex Siena Kamachi ed ha chiesto il prestito di Sacchi), presentandosi così come una delle maggiori pretendenti alla vittoria finale, che hanno scritto alla COG per lamentarsi per la composizione, a loro giudizio “impari” dei gironi.
 
La formula del campionato prevede un’andata, un ritorno ed un intergirone, durante il quale le squadre del girone 1 si scontreranno con quelle del girone 2. La stagione prenderà il via domenica 5 aprile, con i calendari che saranno comunicati nei prossimi giorni.