Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Baseball Serie C. Volevamo giocare…

Si è sfiorato l'assurdo: tutte le gare in programma nel girone K della serie C sono state rinviate per impraticabilità di campo

SIENAVeramente strano questo campionato 2019. Siamo a maggio ed i bianconeri del B.C. Siena hanno finora giocato solamente meno della metà delle partite in programma, con gli incontro con la Fiorentina, con il Massa e, ultimo, quello di domenica contro i Lancers Lastra a Signa tutti rinviati per maltempo.

Addirittura questo week end si è sfiorato l’assurdo, con tutte le gare in programma nel girone K della serie C che sono state rinviate per impraticabilità di campo (Nuove Pantere Lucca – Lancers, Arezzo – Franchigia Firenze, Perugia – ABC Massa e Padule Sesto Fiorentino – Estra Siena).

Per le società sta diventando un problema fissare le date dei recuperi, con le dirigenze costrette ad accordarsi per i turni infrasettimanali (come la sfida tra Franchigia Firenze e Siena, che si dovrebbe recuperare mercoledì 22, anche se ancora manca l’ufficialità da parte della Commissione organizzazione gare) o sfruttare al massimo i week end di stop (previsti per il 26 maggio ed il 23 giugno), onde evitare di finire con i recuperi in coda alla stagione (che termina domenica 21 luglio), con la regular season che però deve obbligatoriamente concludersi entro il  25 agosto.

Domenica i bianconeri affronteranno una nuova trasferta, questa volta a Lastra a Signa per affrontare l’altra squadra che con il Padule condivide il primo posto in graduatoria, vale a dire i Lancers Lastra a Signa.

Classifica: Lancers Lastra a Signa (2-0) e Padule Sesto Fiorentino (3-0) .1000; Chimet Arezzo .750 (3-1); Franchigia Firenze Chianti ed B.C. Siena .500 (1-1); ABC Massa (0-1) e CUS Perugia, Nuove Pantere Lucca (0-3) .000.  

Prossimo turno – Quinta giornata – Domenica 12 maggio 2019, ore 15

Lancers Lastra a Signa – B.C. Siena

Chimet Arezzo – Padule Sesto Fiorentino

ABC Massa – Nuove Pantere Lucca

Franchigia Firenze Chianti – Cus Perugia

GIOVANILI – Rinviata per impraticabilità del terreno di gioco di Castellina Scalo la sfida dell’Under 12, prevista per domenica mattina e che vedeva di fronte i padroni di casa dell’Estra ed i Lancers Lastra a Signa, ha giocato invece l’Under 15 dell’Estra, sconfitta a Padule sabato pomeriggio per 8 a 16, risultato che non rispecchia certo l’andamento della gara, con la squadra di Cencioni che ha fatto preoccupare, non poco, gli avversari.