Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Autunno di successi per le pattinatrici mensanine

di Giacomo Zanibelli

SIENA. Inizia con ottimi risultati la stagione autunnale per le atlete mensanine di pattinaggio artistico allenate da Antonella Franchi coadiuvata, nel suo lavoro con le bambine più piccole, da Monica Valacchi.

Ad ottobre, nella fase regionale del Discobolo, competizione a cui si accede solo dopo una selettiva fase provinciale, le nuove leve di Mens Sana 1871 sono riuscite a mostrare buone prestazioni in tutte le categorie nelle quali hanno gareggiato. In particolare, sono da lodare le due giovanissime atlete, anno 2002, che nella loro categoria I A, a Colle di Val d’Elsa, hanno davvero ben impressionato la giuria con i loro dischi di gara. Livia Cerpi ha sfiorato il podio, ottenendo un ottimo quinto posto, ed Elena Bucciarelli si è piazzata subito alle spalle delle migliori, raggiungendo un buon 12° posto, all’interno di un ampio e preparato gruppo di concorrenti. Si può dunque ben sperare per il futuro a rotelle, dato che le bambine senesi hanno dimostrato di saper ben affrontare le piste di gara, senza in alcun modo farsi prendere dall’emozione della competizione e di aver già acquisito un ottimo livello tecnico-artistico.

Anche nella categoria I B, Virginia Manganelli e Gaia Rinaldi, a Firenze, hanno saputo tenere alti i colori biancoverdi eseguendo delle buone prestazioni, così come, nella categoria II, Irene Senatore a Bientina, ha presentato un buon esercizio, che le ha permesso di conquistare un discreto piazzamento.

Ma per Mens Sana 1871 è anche tempo di ‘grandi’ atleti. Marina Pannini, infatti, è stata convocata nella rappresentativa toscana, a fianco delle migliori atlete, per rappresentare la nostra Regione al prossimo Trofeo delle Regioni di Pattinaggio Artistico, che si svolgerà a Forlì dal 14 al 16 novembre. Marina si è guadagnata questa convocazione al termine di una stagione sportiva davvero brillante, coronata da un terzo posto nei Campionati Regionali FIHP e classificandosi tra le prime dieci ai Campionati Italiani FIHP. La sua grazia e le sue elevate potenzialità tecniche, messe in mostra negli ultimi anni, saranno sicuramente di aiuto a tutta la Toscana a rotelle per ben figurare nell’importante competizione nazionale.

La Sezione di pattinaggio artistico di Mens Sana 1871 e la Società tutta, colgono l’occasione per mandare un forte in bocca al lupo alla nostra Pluri campionessa Cristina Giulianini che dal 10 al 22 novembre prenderà parte ai Mondiali a Kaohsiung (Taiwan).