Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Al Circolo tennis di Siena è tempo di grandi appuntamenti

di Giacomo Zanibelli
 

SIENA. Presentata la prima edizione del torneo internazionale di tennis a Siena, torneo maschile di primo piano nel panorama tennistico.

Anche nel mondo del tennis la nostra Città si è ritagliata un bello spazio in ambito nazionale, basti pensare all’ITF femminile di Monteroni d’Arbia, giunto quest’anno alla sua ottava edizione.

Il CT Siena ha stretto una buona collaborazione con il Circolo di Monteroni al fine di garantire assistenza alle tenniste in gara.

A Siena poi è nato e cresciuto Paolo Lorenzi giunto alla 135° posizione nel ranking mondiale grazie ai due successi consecutivi nei Challenger di Reggio Emilia e Rijeka.

Il Torneo si terrà a Siena dal 5 al 12 settembre. L’evento è patrocinato dal Comune di Siena e dalla Provincia di Siena con il contributo della Fondazione MPS.

Erano presenti alla serata di presentazione, svoltasi presso il CT Siena di Vico Alto, Massimo Bianchi, Assessore allo Sport del Comune di Siena, Guido Turi, presidente del Comitato Toscano della FIT, Roberto Montermini, Presidente del CONI della Provincia di Siena, Maria Letizia Naldini, Segretario Generale dell’AIL di Siena (Associazione Italiana contro le leucemie) a cui sarà dedicata una serata di beneficenza, Marco Saletti, Assessore allo Sport della Provincia di Siena, Guido Collodel, Presidente del CT Siena.

Il programma ufficiale del torneo prevede, dopo la serata inaugurale di questa sera (2 settembre), la fase di qualificazione che si terrà il 5 ed il 6 settembre; lunedì 7 settembre 1° turno singolare; martedì 8 settembre 1° turno singolare e doppio; mercoledì 9 settembre 2° turno singolare e quarti di finale del doppio; giovedì 10 settembre quarti di finale singolare e semifinale doppio; venerdì 11 settembre semifinali singolare e finale doppio, sabato 12 settembre finale singolare. Durante tutti i giorni del torneo è previsto un incontro serale.

Sicuramente un’ottima iniziativa del CT Siena che porterà nella nostra Città tennisti di alto livello e momenti intensi di agonismo.