Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Quasi 800mila euro a Siena per la manutenzione delle strade regionali

FIRENZE. Assegnate con delibera di giunta di lunedì scorso alla Città metropolitana di Firenze ed alle 9 Province toscane le risorse per garantire anche nel 2020 la manutenzione degli oltre 746 km di strade regionali che attraversano la Toscana.

“Come ogni anno – spiega l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli – la Regione stanzia a favore degli enti territoriali incaricati della manutenzione le risorse che serviranno per garantire un adeguato mantenimento delle ricca rete viaria, un sistema molto articolato che, anche escludendo la strada di grande comunicazione Fi-Pi-Li, rappresenta la principale rete stradale in Toscana. Garantire l’efficienza di questo sistema è fondamentale”.

Per il 2020 sono stati assegnati circa 6.664.000 euro, ripartiti sulla base dei km di strade regionali che ciascuna Provincia è tenuta a gestire (Fi-Pi-Li esclusa). In particolare le risorse saranno così suddivise:

  • Città Metropolitana Firenze: per 221,922 Km, contributo di 1.980.230 euro;
  • Provincia Arezzo: per 160,484 Km, contributo di 1.432.013 euro;
  • Provincia Grosseto: per 62,780 Km, contributo di 560.191 euro;
  • Provincia Livorno: per 36,910 Km, contributo di 329.351 euro;
  • Provincia Lucca: per 69,552 Km, contributo di 620.618 euro;
  • Provincia Massa: per 17,222 Km, contributo di 153.673 euro;
  • Provincia Pisa: per 18,837 Km, contributo di 168.084 euro;
  • Provincia Pistoia: per 37,179 Km, contributo di 331.751 euro;
  • Provincia Prato: per 35,234 Km, contributo di 314.396 euro;
  • Provincia Siena: per 86,712 Km, contributo di 773.739 euro.

Ulteriori 3 milioni saranno erogati nei prossimi mesi.