Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Poggibonsi: vittoria al cardiopalma col Foiano

Torna al successo e si avvicina alla vetta della classifica

POGGIBONSI (r.p.). La formazione giallorossa sorprende gli avversari con un avvio scoppiettante. Segna subito con una fiondata di Giardulli all’incrocio dei pali, subiscono colpevolmente il pareggio dei chianini al quarto d’ora (Monaci), segnano poco dopo con Nigiotti (che ruba palla al portiere su dismpegno della dfesa ospite) e con Micchi attorno al 25′.

Mancano altri due goal per un soffio, poi tirano i remi in barca ed il Foiano prende le redini del gioco, senza peraltro creare azioni particolarmente pericolose, se non all’ultimo secondo del recupero, quando, su palla persa ingenuamente dai centrocampisti locali, Pasqui accorcia le distanze e le squadre vanno al riposo sul 3-2.

La rete in extremis rapre la partita e gli amaranto sfiorano il pareggio ad inizio ripresa (traversa su tiro da fuori area), mostrando di poterr riequlibrare il punteggio. Con il Poggibonsi in chiara difficoltà (molte palle recuperate e ben presto perse a centrocampo), Mister Cioffi opera ben quattro sostituzioni e riassetta il modulo di gioco. La squadra, ricompattata, riesce a portare in fondo la partita senza subire troppo, e potrebbe anche segnare di nuovo su un veloce contropiede (palla alta da due passi).

Fiinisce così con i Leoni vincenti per 3-2, e con tre punti che li portano a due sole lunghezze dalla vetta della classifica (guidata dal Baldaccio Bruni di Anghiari), ma è ancora presto per ogni considerazione sugli obiettivi che il nuovo sodalizio giallorosso può prefiguarsi, il primo dei quali resta comunque la ricostruzine societaria e tecnica,

dopo le preoccupanti vicende estive.