Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Felice Gimondi e l’Eroica

SIENA. (a. p.) Felice Gimondi è partito per l’ultima fuga.

Una brutta notizia nella gioia del giorno del Palio di Siena: un volto educato del ciclismo, un vero campionissimo entrato nella storia per aver vinto un Tour de France, tre Giri d’Italia, il Campionato del Mondo del 1973, con la cui maglia originale si presentò una mattina di ottobre fra i ciclisti in partenza per L’Eroica, manifestazione in cui
spesso era presente. Un campione, una persona garbata.