Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

ZAIA E FONTANA "L'AUTONOMIA? FINORA SOLO CHIACCHIERE"

ROMA (ITALPRESS) – "Ci sentiamo presi in giro. E i cittadini hanno ragione ad arrabbiarsi". Il presidente del Veneto, Luca Zaia, commenta cosi' le parole del premier Giuseppe Conte che sull'autonomia oggi ha parlato di "passi avanti significativi".
"Vedere che le riunioni del presidente del Consiglio producono il nulla, se non conferenze stampa e dichiarazioni – aggiunge Zaia – e' poco rispettoso nei confronti di 2 milioni 328 mila veneti che sono andati a votare. Ho dei dubbi sul fatto che all'interno del Consiglio dei Ministri siano tutti d'accordo su quello che si sta decidendo".
E il Governatore della Lombardia, Attilio Fontana, aggiunge: "Abbiamo perso un anno in chiacchiere. Aspettiamo di vedere il testo definitivo ma, se le premesse sono queste, da parte mia non ci sara' alcuna disponibilita' a sottoscrivere l'intesa".
(ITALPRESS).
abr/red
19-Lug-19 19:33

 

Fonte Italpress