Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto
Skyscraper 1
Skyscraper 2

PUPI AVATI TORNA AL CINEMA CON L'HORROR "IL SIGNOR DIAVOLO"

ROMA (ITALPRESS) – Dopo una lunga pausa cinematografica che lo ha visto dedicarsi ai film per la tv, Pupi Avati torna a dirigere per il grande schermo e arriva in sala in piena estate, il 22 agosto, con l'horror "Il Signor Diavolo" con Gabriele Lo Giudice, Filippo Franchini e Cesare S. Cremonini. Il film sara' distribuito da 01 Distribution in 200 copie.
Roma, 1952. Il giovane funzionario ministeriale Furio Momente' viene convocato dal suo superiore per una questione delicatissima.
In Veneto, un minore ha ucciso un coetaneo convinto di uccidere il diavolo. La questione va trattata in modo da evitare scandali.
"E' una storia che meritava di essere raccontata – dice il regista- mi appartiene moltissimo, ero adolescente quando si svolgeva questa storia, facevo il chierichetto professionista nella chiesa di S. Giuseppe". Per Avati "la paura del buio e' atavica, c'e' da sempre, se chiudi un bambino in una stanza buia non e' contento". "Diavolo e' sinonimo di male, abbiamo conquiste in tutti i campi, ma il male e' sopravvissuto in modo molto efficace – aggiunge – Il Diavolo e' ovunque e in chiunque, nessuno puo' non essere sospettato". Il Signor Diavolo uscira' a fine agosto nell'ambito del progetto Moviement che vuole promuovere le uscite estive.
(ITALPRESS).
cni/mgg/red
22-Lug-19 18:41

 

Fonte Italpress