Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto
Skyscraper 1
Skyscraper 2

PARRINELLO "DISPONIBILE A CANDIDARMI ALLA PRESIDENZA FIDAL"

PALERMO (ITALPRESS) – "Vivo nell'atletica da 34 anni, grazie alle Fiamme Gialle, a cui serbero' sempre profonda riconoscenza, penso di aver maturato una significativa esperienza, oggi sento di poter dire di essere a disposizione del mondo dell'atletica, la mia e' una pura disponibilita' senza condizioni. Saranno gli amici dell'atletica, al momento opportuno, a fare le loro valutazioni, in base a queste valutazioni e al loro pensiero se ci saranno le condizioni mi candidero' alla Presidenza". Lo ha dichiarato il generale Enzo Parrinello, vice presidente della Fidal e comandante del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, nel corso di un forum all'Italpress, parlando della propria disponibilita' a candidarsi alla presidenza della federazione italiana di atletica leggera.
"Esprimo questo mio pensiero oggi e vorrei non tornare piu' sull'argomento sino a quando le norme dello Statuto e del Regolamento non lo prevederanno, malgrado le frenesie di tutti coloro che pensano di essere in campagna elettorale perenne o peggio di coloro che vanno in letargo per diversi anni e poi si svegliano un anno, un anno e mezzo prima delle elezioni o peggio ancora di chi ha acquisito delle posizioni e vuole garantirsele in futuro. Molti addirittura paventano in arrivo per me prestigiosi incarichi per poi dire che forse potrei essere un buon Presidente, ma che sicuramente non accettero' mai di candidarmi" le parole di Parrinello.
(ITALPRESS).
gm/red
19-Ott-19 15:38

 

Fonte Italpress