La Guardia di Finanza sbarca su Telegram

Attivo da oggi (11 settembre) il nuovo profilo

ROMA. Dopo l’avvio e gli ottimi risultati dei profili ufficiali YouTube e Twitter, la Guardia di Finanza, al fine di ampliare le opportunità di connessione diretta e senza filtri con i cittadini che interagiscono, attraverso smartphone e tablet, con i nuovi strumenti di comunicazione, si è dotata di un profilo ufficiale “Telegram”.
A partire da oggi, tutti gli interessati potranno così avere un ancor più facile, veloce e continuo accesso alle news diffuse dal Corpo.
Il nuovo profilo è identificato con l’account “News Guardia di Finanza” e associato al link “https://t.me/guardiadifinanzanews”.
Basterà effettuare il download sul proprio smartphone/tablet dell’applicazione gratuita “Telegram”, inserire nel campo RICERCA la stringa @guardiadifinanzanews, e cliccare sul canale pubblico “News Guardia di Finanza”.
Da quel momento, integrandosi con gli altri strumenti informativi come il sito internet www.gdf.gov.it e il portale www.salastampagdf.it, il “profilo Telegram” della Guardia di Finanza consentirà di ricevere informazioni riguardanti risultati di servizio, concorsi, concerti della Banda del Corpo, successi sportivi degli atleti delle Fiamme Gialle, attività di soccorso del S.A.G.F. e iniziative del Museo Storico e dell’ANFI.