Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

In Borsa banca Mps perde il 7,64 per cento

La vendita di azioni della Fondazione affossa la banca

MILANO. Tonfo per Mps (-7,64% a 0,81 euro) con un boom di scambi pari a 7 volte la media mensile. Il titolo, sotto pressione fin dalla mattinata, paga il collocamento di 450 milioni di azioni privilegiate (circa il 6,7% del capitale totale) da parte della Fondazione a un prezzo di 0,8325 euro. Nel corso della seduta sono passate di mano oltre 137 milioni di azioni contro una media giornaliera degli ultimi 30 giorni di 18,5 milioni di titoli.
Sotto pressione anche gli altri bancari con Banco Popolare e Ubi Banca in rosso del 3,59% e del 3,3%, seguiti da Intesa Sanpaolo, Banca Popolare di Milano e Unicredit, tutti in discesa di quasi tre punti, Si difende meglio Ubi Banca che limita i danni all’1,68%.