Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Corpo senza vita sulla Firenze-Chiusi

La polizia ferroviaria indaga per stabilire se sia suicidio o incidente

CHIUSI. Incidente lungo la linea ferroviaria Chiusi-Firenze, dove un giovane è stato travolto da un treno. I vigili del fuoco, a seguito di una segnalazione del 118, si legge in una nota, sono intervenuti questa mattina a Po’ Bandino, in provincia di Perugia, lungo il tratto ferroviario Chiusi-Firenze, e hanno  trovato il corpo senza vita di un giovane dall’età apparente di 25/30 anni. Il personale medico ne ha accertato il decesso. Il corpo era privo di documenti e non non è stato possibile risalire all’identità dell’uomo. Il traffico ferroviario è ripreso regolarmente intornno all’una. Un treno regionale è stato cancellato tra Chiusi e Firenze; altri tre treni hanno registrato ritardi tra i 20 e i 60 minuti. Sull’accaduto indaga la polizia ferroviaria, ma non si esclude che si sia trattato di suicidio.