Calenda: “Ttip: Usa ha sottovalutato il trattato”

Il ministro ritiene che Obama abbia privilegiato il Pacifico

ROMA. L’Unione europea senz’altro ha sbagliato nel modo in cui ha affrontato il Ttip ma l’America lo ha sottovalutato perché l’amministrazione Obama ha privilegiato il Pacifico. Lo ha affermato il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, intervenendo al simposio “Obbligati a crescere”. Il Ttip, il Trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico, ha concluso, “non si chiuderà probabilmente e si raggiungerà un accordo sugli standard che condividiamo”.