Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Viaggio nella Candelora: tra leggenda e narrazione queer a “Oltre le Differenze”

SIENA. La storia e il mito dei femminielli napoletani e la tradizione della Candelora saranno protagoniste della puntata di “Oltre le Differenze”, il format radiofonico di informazione sul mondo gay, lesbico, bisex, transessuale e queer, di venerdì 6 febbraio in programma dalle 21 su Antenna Radio Esse (FM 91.25, 93.20, 93.50, 99.10 o diretta online dal sito www.antennaradioesse.it) e in replica sabato 7 dalle ore 15 circa.

Donata Ferrante, referente dell’associazione I-Ken di Avellino, racconterà tutti gli eventi organizzati in occasione della Candelora 2015 e in particolare della tradizionale “juta dei femminielli”, il pellegrinaggio a piedi dei devoti verso il santuario di Montevergine, al quale partecipano moltissimi omosessuali e transessuali. Un excursus storico sulla Candelora e sulla rete di associazioni lgbt che da anni collabora al mantenimento di questa tradizione, modificandone inevitabilmente anche i significati simbolici, sarà a cura di Carlo Preziosi, autore di una tesi sull’argomento.

E infine, con lo scrittore Dario Accolla una riflessione su come la narrazione su femminielli, sulle persone transgender e in generale sul mondo queer sia cambiata negli anni.

Si chiude con la rubrica Rainbow Life Style con i consigli su libri, film, curiosità e appuntamenti a tema da non perdere. Sul blog www.oltreledifferenze.wordpress.com è possibile riascoltare tutte le puntate già andate in onda, mentre per interagire con la redazione del programma e restare sempre informati è attiva la pagina fan su Facebook “Oltre le Differenze”.