Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Tutto pronto per “La Fattoria in Fortezza”

Appuntamento sabato 21 e domenica 22 settembre all’interno della Fortezza Medicea a Siena

SIENA. E’ tutto pronto per “La Fattoria in Fortezza”, l’evento organizzato dal Comune di Siena e dal Comitato Uisp di Siena, sabato 21 e domenica 22 settembre in Fortezza Medicea a Siena, con ingresso libero dalle ore 9 alle ore 19. Due giorni di natura, spettacoli, esibizioni, contatto con gli animali e didattica. La manifestazione è realizzata grazie al contributo del main sponsor Banca Monte dei Paschi di Siena e di Conad.

Quella di quest’anno è un’edizione rinnovata, che mette al centro didattica e territorio. L’evento “La Fattoria in Fortezza”, in programma all’interno della cornice della Fortezza Medicea di Siena è voluto dall’amministrazione comunale: il ricco programma coinvolge tantissime realtà del territorio provinciale. “La memoria e il patrimonio culturale della Siena antica per imparare a rispettare ed amare quella presente” è stata infatti la tematica scelta quest’anno: sono previsti percorsi didattici, visite guidate e mini trekking sui bastioni della Fortezza, laboratori sugli animali e sui prodotti della terra, esposizioni e dimostrazioni nello spazio dell’Anfiteatro, ma si parlerà anche di sostenibilità e ambiente.

Un programma ampio che punta dunque anche sulla partecipazione delle associazioni di categoria, dell’Università di Siena, dei Vigili del Fuoco, del servizio cinofili della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e dei Carabinieri con la loro pattuglia a cavallo. All’interno della Fortezza sono poi previsti stands e spazi con animali, dalle pecore ai rapaci toscani, dalle unità cinofile ai bovi chianini, dalla cinta senese ad alcuni cavalli che hanno corso il Palio, presenti nella giornata di domenica 22 settembre e tanto altro: nell’ampio programma sono infatti programmate anche visite guidate con lo storico Giovanni Mazzini come voce narrante, letture per i bambini e presentazioni di libri. Spazio anche ad una mostra di macchine agricole d’epoca e al mercato Campagna Amica di Coldiretti. “La Fattoria in Fortezza” è dunque l’occasione di mettere al centro didattica, animali, divertimento e cultura ambientale e di conoscere le particolarità del territorio, con un approccio scientifico, ma anche ludico.