Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Tutti gli eventi della Settimana della mobilità sostenibile

SIENA.  La settimana europea della mobilità è un evento arrivato alla sua diciottesima edizione, un appuntamento che coniuga il tema della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita nelle città. Quest’anno l’argomento centrale è la “mobilità attiva”, intesa prevalentemente come mobilità pedonale e ciclistica, argomento che offre un’opportunità alle amministrazioni di riflettere su quei progetti in grado di favorire la vivibilità dei centri urbani portando con sé la crescita economica della zona interessata al cambiamento. Proprio in occasione della settimana europea della mobilità (che va dal 16 al 22 settembre), e in linea con i principi che questa veicola, il progetto Mosaico Siena, i comuni della provincia di Siena impegnati in questo progetto, l’associazione FIAB (Amici della Bicicletta) e l’Università di Siena hanno messo in programma un importante calendario di iniziative.

Eventi che per la cittadinanza e per le amministrazioni locali, rappresenteranno un’occasione e una vetrina per dare il via ad un processo di miglioramento della mobilità urbana nella direzione della sostenibilità ambientale unita alla crescita economica locale e alla qualità della vita nelle città.

Si inizierà il 16 settembre con il convegno organizzato nell’Aula Magna Storica dell’Università di Siena (Via Banchi di Sotto 55, 53100 Siena) alle ore 15 e 30 dal titolo : “Muoversi sostenibile nell’Area integrata di Siena. Programmi e primi risultati di un impegno comune”. Un convegno, moderato da Simone Bastianoni, sui temi della mobilità sostenibile, della riduzione delle emissioni e delle azioni di sensibilizzazione e coinvolgimento previste sul territorio. Partecipano i Rappresentanti degli Enti aderenti al progetto che vede il coordinamento di Terre di Siena LAB – società in house partecipata – e i Sindaci dei comuni dell’Area Integrata (Sovicille, San Gimignano, Poggibonsi, Monteriggioni e Colle). Dopo i saluti del rettore Frati, ci sarà un’analisi tecnica e scientifica dello stato di avanzamento del progetto e dei primi risultati ottenuti. 

Il 17 settembre alle ore 9:00, invece, si terrà l’evento “BIKE TO WORK Siena. Al lavoro in bici!” in collaborazione con FIAB Amici della bicicletta Siena. Una giornata speciale per contribuire attivamente alla riduzione delle emissioni partendo da un semplice ma significativo cambio di abitudine come quello di preferire la bicicletta come mezzo di trasporto per recarsi al lavoro. Attraverso il coinvolgimento di aziende ed organizzazioni locali, si proverà a lanciare un messaggio di sensibilizzazione in maniera divertente e salutare, accompagnando l’iniziativa con un contest fotografico e un gadget premio come simbolico riconoscimento ai “green heroes” su due ruote.

Il 18 settembre è invece la volta di “Bike, University & Culture – i tesori nascosti dei musei delle scienze”. Il Progetto Mosaico-Siena, in collaborazione con FIAB Siena, Università degli studi di Siena, invita giovani, studenti e cittadini a percorrere in bicicletta le vie della città, anche avvalendosi del servizio di bike sharing cittadino “SiPedala”, alla scoperta dei musei universitari (SIMUS) al fine di sensibilizzare la collettività sul tema della mobilità sostenibile. Occasione unica per visitare alcuni musei insoliti e affascinanti, coniugando attività fisica, cultura e rispetto per l’ambiente.

Il Programma: ore 15:30 Ritrovo al parcheggio di Porta Laterina ore 16:00 Inizio pedalata con visita al Museo dell’antartide e Museo di Scienze della Terra ore 16:30 presso Via Mattioli: Chiesa della Maddalena (collezione degli antichi strumenti medicali). Visita Orto Botanico e Visita Museo di Storia naturale Accademia dei Fisiocritici ore 17:20 in Via Roma – San Niccolò: Visita al Molino del San Niccolò (funzionante fino al 1972) ore 17:40 in Via Banchi di Sotto – Rettorato: Percorso storico dell’Università di Siena

Gli eventi organizzati dal Progetto Mosaico Siena, dalla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) e dall’Università degli Studi di Siena, continueranno anche dopo la settimana Europea della mobilità. Il 28 settembre sarà infatti la volta di “BIMBIMBICI DI AUTUNNO”, manifestazione dedicata ai bambini e ai ragazzi delle scuole del territorio che prevede una pedalata cittadina e caccia al tesoro all’Orto Botanico coe rinfresco offerto dalla Bottega di Stigliano nel cortile del Palazzo del Rettorato dell’Università di Siena. Nella stessa giornata del 28 settembre il Progetto Mosaico-Siena sarà infine presente con un proprio spazio informativo presso BRIGHT 2019, La notte delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana.

Per approfondimenti www.mosaicosiena.it e www.brighttoscana.it